SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tamponamento in autostrada, muore donna di Casine di Ostra

Fatale il ribaltamento dell'auto che l'ha sbalzata fuori dall'abitacolo, Ferite altre tre persone

5.808 Letture
commenti
Caffespresso
L'eliambulanza per il soccorso al ciclista investito

Drammatico incidente quello avvenuto domenica pomeriggio, 4 gennaio, sull’autostrada A14 tra Civitanova e Porto Recanati che è costato la vita a una donna di Casine di Ostra.

Rita Birarelli, 73enne molto conosciuta in città per aver gestito un’attività commerciale e poi nel settore del volontariato, ha perso la vita in un tamponamento subito dalla Fiat Panda su cui viaggiava assieme ad altre tre persone.

Nell’impatto con una Bmw che procedeva anch’essa in direzione sud, l’auto si è più volte ribaltata sbalzando fuori dall’abitacolo la donna e uccidendola sul colpo. Feriti gravemente il conducente N.B., 67enne parente della vittima e il marito G.P. 74enne; in modo meno grave la consorte di N.B., la 57enne P.C.

Nonostante i soccorsi siano stati rapidi, per la donna non c’è stato nulla da fare, mentre si è dovuto lavorare per liberare dalle lamiere il conducente grazie al lavoro dei Vigili del Fuoco. Sul posto, oltre al 118 e all’eliambulanza anche la Croce Azzurra di Porto Recanati.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura