SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marcello Liverani - Candidato a Sindaco di Senigallia

Ancora furti nel senigalliese: colpi segnalati un po’ ovunque

Bottino non sempre di valore, cresce la paura: ma l'area è ancora sotto le medie regionale e nazionale

3.166 Letture
commenti
Furto, ladri dentro casa

La costa e l’entroterra di Senigallia sono stati al centro, nei giorni scorsi, di alcuni furti in abitazione che hanno destato un po’ di clamore nell’opinione pubblica. Forte è il sentimento di rabbia nei confronti di vari ladri che si sono intrufolati nelle case di tanti cittadini ma soprattutto è netta la sensazione di impotenza di fronte a un fenomeno che sembra dilagare senza sosta.

Diversi i colpi che sono stati segnalati a Sant’Angelo, al Grottino, al quartiere ex piano regolatore, alla Cesanella, al Filetto e, uscendo dal confine comunale, a Ostra e Casine, Montemarciano, Trecastelli e Arcevia. Il bottino è quasi sempre di poche centinaia di euro, tranne in pochissimi casi dove sono stati rubati beni, gioielli e denaro per alcune migliaia di euro.
Rimane però, oltre alla perdita degli oggetti di valore economico o affettivo, anche il danno fisico causato per potersi intrufolare dentro casa (ad esempio porte e finestre rotte) e soprattutto quella sensazione di poter fare ben poco per combattere questa ondata di furti.

Di ondata di furti però non parlano le forze dell’ordine, costrette a pattugliamenti costanti del territorio nonostante le sempre minori risorse. Sono numeri, quelli registrati a Senigallia, come ci conferma il v.q.a. Agostino Licari, che rientrano nella media annuale e stagionale della città e comunque siamo al di sotto delle medie regionale e nazionale.
Una magra consolazione che non esime ogni cittadino dal prendere le dovute misure di sicurezza. Come affermato più volte dai carabinieri, basterebbe già serrare porte e finestre per evitare gran parte dei colpi finora avvenuti grazie a un infisso lasciato aperto, senza contare poi altri sistemi anti-intrusione, allarmi e videocamere di sorveglianza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura