SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fogli di via non rispettati, stupefacenti e guida senza patente a Senigallia

Operazioni di controllo nella notte da parte della Polizia, una denuncia, sanzioni e segnalazioni

Controlli notturni a Senigallia da parte della Polizia

Sono stati volti in particolar modo alla prevenzione di furti in case e locali, oltre che reprimere l’abuso di alcol e droghe, i controlli operati dalla Polizia di Senigallia nella notte di sabato 25 ottobre.

Ottanta le persone identificate, tra cui stranieri, pregiudicati e 8 prostitute, spesso trovate in compagnia di clienti, 45 i veicoli fermati. Pattugliate le zone di Marzocca e dell’hinterland recentemente oggetto di furti e rapine.

Proprio in compagnia di una prostituta sua connazionale si trovava, nei pressi della stazione ferroviaria, il rumeno P.T. di 30 anni: l’uomo ha cercato di sfuggire ai controlli di polizia, ma una volta fermato, gli agenti si sono accorti che su di lui pendeva un foglio di via da Senigallia, non rispettato. Il 30enne è stato denunciato e allontanato dalla città.

Su un’altra auto, con tre giovani a bordo, i poliziotti hanno rinvenuto addosso ad una ventenne una modesta quantità di hashish e compresse di suboxone, una sostanza destinata a persone in fase di disintossicazione e che non può essere detenuta liberamente. Sequestrate le sostanze e segnalata come assuntrice la ragazza.

Infine, un uomo già resosi protagonista di episodi di resistenza a pubblico ufficiale e per questo arrestato in passato, è stato fermato alla guida di un’auto nonostante la sua patente fosse stata ritirata: il mezzo è stato sequestrato e l’uomo sanzionato.

Commenti
Solo un commento
Glauco G. 2014-10-27 15:56:44
Ma che spettacolo!! Adoro l’Italia e la sua tutela estrema del delinquente (meglio se straniero oppure se non ha nulla di intestato da perdere).
Premetto che concordo sul togliere la macchina ad u n tipo senza patente (ritirata per eccesso di alcolici per di più) ma poi??? Il tipo con il foglio di via è andato via? Oppure secondo voi, dopo che gli agenti lo hanno portato in zona Maestrale e redarguito con voce minacciosa “vai via e non tornare più” …lui si sarà pentito e sarà tornato nel suo paese oppure non appena andati via gli agenti sarà tornato in città? Secondo me Sabato sera lo ritroviamo in città a spacciare, creare disordine oppure tornare a delinquere nello stesso modo e nella stessa misura di prima!! E La tipa con la droga e pasticche? Beh a lei poverina è andata ancora peggio….non ha nemmeno avuto il piacere di un giro guidato per la città con la volante…. gli è bastato dare il documento.. farsi dire dagli agenti che da oggi è nell’elenco di chi assume droghe e un bel giurin giurello che non lo avrebbe mai più fatto…altro (oltre al sequestro della droga) non ha beccato!! Quanto amo il paese dei balocchi!!! Stupido io che con tutti questi incentivi STATALI a delinquere.. ancora insisto a provare a vivere come un bravo ragazzo (ci provo per lo meno)… PENSA TE che bel vivere con questi lavori…spacci e guadagni (tanto)… sfrutti la prostituzione e guadagni (tanto)… rubi e quindi guadagni (tanto) e quando ti beccano…. al massimo ti fai 4 min di cella … poi via che si torna a lavorare spacciando..ecc ..a fine mesi guadagni 4 vole di più di quello che si guadagna con i lavori comuni… io a far eil mutuo e loro a pagare in contati le case ..le auto di lusso … e tutto esentasse e pure esente da controlli della Finanza (a quanto pare).. già èerché la Finanza è concentrata a trovare chi non emette lo scontrino più che fermare chi va in giro con la BMW ultimo modello (tassativamente sopra i 3.0 di cilindrata) e che dichiara di mendicare nelle chiese) IO proprio non ho capito niente dalla vita!!! Adoro l’Italia.. ultimo appunto.. tutto il rispetto per gli agenti che nonostante tutto continuano a fare di tutto per farci vivere meglio..io al posto loro sai i vaffa…
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio