SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Panathlon Club Senigallia: il 2 ottobre si è svolta la conviviale mensile

Ospite della serata Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali

Panathlon Senigallia

Organizzata dal Panathlon International Club di Senigallia si è svolta nella serata di Giovedì 2 ottobre la conviviale mensile, presso il Country House Finis Africae di Senigallia, con ospite la F.I.G. e S.T. (Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali).

Il presidente del Panathlon Senigallia Francesco Taus ha ringraziato il Governatore dell’Area 5 del Panathlon Giorgio Dainese per aver accolto l’invito a presenziare questa conviviale ed i massimi vertici della F.I.G. e S.T. fra cui il Presidente Dino Berti, (pure socio del Panathlon e Presidente del coordinamento discipline associate del C.O.N.I.), il Presidente vicario della Enzo Casadidio, il Segretario generale Sergio Manganelli, il Consigliere Valeriano Vitellozzi ed il Presidente della sezione di Ancona Floriano Sartini, i dirigenti sportivi Pasquale Del Moro per la disciplina del Tiro alla Fune e Mario Spurio per quella della Morra, la Società Cobra Campione Italiana di tiro alla fune e la Società Serralta, i giocatori di Morra, Freccette e ruzzola. Presente anche il presidente del Coni Umbria, Generale Ignoza Domenico e molti soci del Panathlon.

Una serata riuscitissima, che ha toccato il clou quando si sono esibiti gli atleti del Tiro alla Fune, la Società Cobra campione d’Italia e la Società di Serralta, che hanno entusiasmato i presenti. Il dirigente Del Moro Pasquale ha commentato la gara del tiro alla fune. C’è stata anche una dimostrazione del lancio delle Freccette da parte dei lanciatori Valeriano Valeriani e Andrea P. e molti sono stati i presenti che hanno provato questo sport praticato in gioventù.

Il presidente Taus ha elogiato questa Federazione per come tenga vivo il ricordo di questi sport tradizionali e di come sia organizzata su tutto il territorio, auspicando pure che non se perda mai traccia anche nel futuro. Diversi poi altri interventi fra cui quello del del Presidente Berti che elogiando tutti per questa riuscitissima serata, ha ricordato che i giochi praticati dagli atleti della F.I.G. e S.T sono i più svariati e molti non sono da tutti conosciuti e grazie a loro portano sulle nostre contrade queste discipline sportive che entusiasmano il pubblico presente lungo le strade. Il Governatore del Panathlon Giorgio Dainese, che ha ringraziato per l’invito, felicissimo di presenziare a questa bella serata, ha ricordato anche alcuni giochi da lui praticati quando era ragazzo. Il Presidente del CONI dell’Umbria Generale Domenico Ignoza si è complimentato con il Panathlon di Senigallia per l’attività che svolge ed ha fatto dono di una bellissima targa al presidente Taus come pure il presidente del Panathlon e il Governatore Giorgio Dainese hanno consegnato al Presidente della F.I.G. e S.T. Dino Berti una targa ricordo della serata.

Alla fine si è giocato alla Morra, che ha visto la sfida fra i quattro campioni della FIGeST, Mario Spurio, Luciano e Guerrino Mosconi e Ezio Campetella ed alcuni soci. In conclusione, una simpaticissima e bella riunione che ha entusiasmato e coinvolto tutti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio






Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura