SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Corsi di ballo 2014 del Summer Jamboree

Furti di DVD e di benzina e una coppia di uomini troppo “focosi”: 4 denunce

Carabinieri impegnati in numerosi posti di blocco e operazioni tra Senigallia e Montemarciano

3.376 Letture
commenti
Posto di blocco dei Carabinieri a Senigallia

Quattro uomini denunciati a piede libero e un giovane segnalato in Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti: questo il bilancio delle operazioni condotte nella notte tra sabato 4 e domenica 5 ottobre dai Carabinieri della Compagnia di Senigallia.

Un 56enne residente a Serra de’ Conti è stato denunciato per furto aggravato: dopo una segnalazione giunta al 112, l’uomo è stato controllato dai militari del Nucleo Radiomobile nei pressi del centro commerciale Il Maestrale, da dove si era allontanato dopo aver rubato quattro films in DVD per un valore complessivo di circa 46 Euro. La refurtiva è stata recuperata e restituita.

Denuncia per furto aggravato anche nei confronti di un pregiudicato 34enne originario di Pozzuoli (NA), residente in provincia di Milano. Il giovane è stato sorpreso da un’altra pattuglia del Nucleo Radiomobile a Montemarciano, dopo che aveva prelevato 5 litri di benzina da una Daewoo Matiz, di proprietà di un 41enne del luogo, che si trovava parcheggiata in via Gaggiola. Il 34enne aveva rotto, forzandolo, il tappo del bocchettone del serbatoio. Inutile il tentativo di giustificazione del ladro, una volta scoperto, che ha dichiarato ai Carabinieri che la sua Toyota Yaris era rimasta senza benzina.

Le altre due denunce spiccate dai Carabinieri riguardano due uomini, un 52enne di Ancona ed un 49enne di Montemarciano, accusati di atti osceni in luogo pubblico. Dopo alcune telefonate anonime, i militari della Stazione di Montemarciano hanno controllato ed identificato i due mentre erano intenti a compiere atti sessuali completamente nudi all’interno di una Opel Adam, di proprietà del 52enne, posteggiata in via I° maggio sotto un lampione, che li rendeva ben visibili.
I due sono stati invitati a rivestirsi immediatamente e sono stati accompagnati in caserma.

Infine, nel corso dei controlli dei militari, un 29enne di Senigallia residente a Ostra Vetere, perquisito dalla pattuglia di Ostra Vetere, è stato trovato in possesso di un involucro contenente qualche grammo di marijuana. Lo stupefacente è stato sequestrato e il giovane, recidivo, sarà segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Ancona, per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti.

La nottata di sabato 4 ottobre ha visto i Carabinieri di Senigallia e di tutta la Compagnia impiegati in intensi controlli, effettuati con 10 pattuglie contemporaneamente sul territorio dalle 21 alle 2. Eseguiti posti di blocco stradali e perquisizioni: un servizio a largo raggio finalizzato al contrasto all’illegalità e controllo alla circolazione viaria.

Questi i dati risultanti dalle operazioni, diffusi dal Comandante Cleto Bucci: 143 persone identificate e controllate in banca dati, 82 veicoli controllati ed ispezionati, diverse perquisizioni personali eseguite su strada, 12 contravvenzioni elevate al codice della strada. Sono state controllate tutte le 14 persone sottoposte agli arresti domiciliari a Senigallia e nei comuni limitrofi rientranti nel territorio di competenza della Compagnia Carabinieri.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura