SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Turistica - Hotel a Senigallia

Senigallia: la frazione Roncitelli ricorda la Liberazione con i Musaico

Domenica 20 luglio live gratuito della band di Marco Petrucci

I Musaico in concerto a Roncitelli

I Musaico fanno ritorno a Roncitelli, nella frazione che più volte li ha ospitati negli ultimi anni ma l’occasione, stavolta, è davvero di quelle che contano.

Domenica 20 infatti la tappa del “Ritmo Acustico Tour 2014” del trio marchigiano si abbinerà ad un autentico momento celebrativo dei settanta anni della Liberazione dei territori Roncitelli dal nazifascismo.

Un processo che iniziò proprio il 20 luglio del 1944 e che vide Roncitelli liberata l’8 agosto dello stesso anno. Ad organizzare il concerto in piazza Giordano Bruno è il Centro Sociale Roncitelli in collaborazione con la Casa del Popolo Circolo Jacopini e con il patrocinio del Comune di Senigallia.

Nell’occasione funzionerà un piccolo stand con panini, gelate e bevande.
La ricetta dei Musaico sarà quella consolidata nel corso di un tour che, attraverso clubs, locali e piazze, si protrae con successo ormai dallo scorso marzo.

Un live come al solito coinvolgente ed emozionante, identico nella formula ma rinnovato nei contenuti: sarà come sempre un viaggio nella musica d’autore, nel quale le immagini proiettate si accompagneranno alle sonorità del trio acustico, in un suggestivo connubio.

La novità sarà rappresentata dalla scelta dei brani, rigorosamente legati al cantautorato italiano (da Guccini a De Andrè, da Fossati a Capossela, da Mannarino e Gazzè, per citarne alcuni), ma con una particolare attenzione alla ritmica, come evoca il nome del tour. Come al solito verranno proposti anche alcuni dei brani che Marco Petrucci ha scritto per i Nomadi nel corso dell’ormai ventennale rapporto di amicizia e collaborazione con il gruppo di Beppe Carletti, da Le Strade a Mediterraneo, da L’Eredità sino alla struggente Qui, inserita nel penultimo album realizzato in studio dalla band emiliana.

Naturalmente confermata anche la “formazione” dei Musaico, che vedrà accanto a Petrucci sul palco l’eclettico chitarrista acustico Renzo Ripesi ed il talento indiscutibile di Claudio Marchetti, piccolo enfant prodige degli ottantotto tasti. Luciano Riccardi, Sauro Marchetti e Gianni Marconi daranno il loro imprescindibile contributo dalle retrovie per portare il pubblico tra luci, immagini ed audio dentro questo nuovo viaggio nella musica d’autore.

Inizio del concerto previsto per le ore 21.30, ingresso libero.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura