SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Corallo Senigallia

Trasfusioni e donazioni di sangue: focus a Senigallia

Tre giorni (12-14 giugno) di convention e iniziative in occasione della Giornata Mondiale del Donatore

Presentazione delle iniziative a Senigallia in occasione della Giornata Mondiale del Donatore

Tre giornate di focus sulle trasfusioni e sulla donazione di sangue a Senigallia grazie alle iniziative intraprese dal Centro nazionale sangue, dall’Avis Marche e Senigallia, dal Dipartimento interaziendale regionale di medicina trasfusionale, dalla Regione Marche e dal Comune di Senigallia. Tre giorni di attenzioni, eventi e attività in occasione della Giornata Mondiale del Donatore, appunto il 14 giugno 2014.

Un ricco programma scandirà nel dettaglio le giornate del 12, 13 e 14 giugno, in cui, oltre a quanto citato, è stata promossa una importante, anche perché la decima, Convention dei Centri Regionali del Sangue, un incontro riservato ai responsabili del coordinamento delle attività trasfusionali regionali ed ai più importanti esponenti del “Sistema Trasfusionale Nazionale” organizzato dal Dipartimento Regionale di Medicina Trasfusionale delle Marche, in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche.
La locandina della convention a Senigallia in occasione della Giornata Mondiale del DonatoreL’iniziativa ha l’obiettivo di creare le condizioni ideali per un confronto costruttivo sulla sostenibilità economica del sistema sangue e del sistema plasma, anche alla luce della normativa europea che ha introdotto importanti novità per il SSN in materia di produzione di emocomponenti e plasma-derivati.

La presentazione è avvenuta in Comune, a Senigallia, che ha dato il patrocinio alle manifestazioni che coinvolgono la mediateca comunale, il Foro Annonario, via Carducci, piazza del Duca e la Rotonda a mare. Presenti il sindaco Maurizio Mangialardi, il direttore del dipartimento interaziendale di medicina trasfusionale della regione Marche, Mario Piani, e il presidente regionale AVIS, Massimo Lauri.

La locandina delle iniziative dell'Avis Senigallia in occasione della Giornata Mondiale del DonatoreUna campagna di sensibilizzazione alla tematica della donazione di sangue che l’Avis Senigallia e regionale portano avanti da anni e che vede Senigallia molto ‘ricettiva’ in questo senso data la sua autosufficienza a riguardo: il sangue infatti, donato, dai senigalliesi è più che sufficiente per l’esigenza della zona, tanto che viene “esportato” in provincia e altrove per le necessità del caso. Ma, fanno sapere del centro trasfusionale senigalliese, di sangue non ce n’è mai abbastanza e soprattutto, quella che manca è una coscienza del donare sangue e plasma ai propri concittadini e fratelli.

La tre giorni di convention sarà accompagnata da iniziative simboliche e artistiche, come l’incontro in mediateca (sabato 14, ore 16), il lancio di lanterne dal lungomare Marconi (ore 22:30) e il live painting e la festa dal foro annonario (dalle 18).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura