SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Comì di Cucina

“Maltratta i lavoratori, è disumana”: Amazon votata peggior azienda al mondo

L'amministratore Jeff Bezos si aggiudica uno scomodo primato

Jeff Bezos

Amazon – il colosso del commercio elettronico statunitense – ancora al centro dell’attenzione, ma stavolta non per i ricavi da favola, bensì per un primato decisamente poco gradito.


L’amministratore delegato dell’azienda, Jeff Bezos, è stato infatti votato peggior datore di lavoro al mondo.

Ad assegnare il titolo – assai poco onorario – l’International Trade Union Confederation (ITUC), sindacato che ha appena tenuto il suo congresso mondiale.
20.000 partecipanti hanno scelto tra 9 capi di azienda che si sono distinti per il loro cattivo comportamento nei confronti dei propri dipendenti.

“Jeff Bezos rappresenta la disumanità degli imprenditori che promuovono il modello di impresa all’americana, maltrattando i lavoratori“, ha spiegato il segretario generale dell’ITUC, Sharan Burrow.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura