SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Campionato Uisp Senigallia, l’Atletico si conquista il titolo della serie A

Un record quello dei ragazzi dei mister Minghelli e Giraldi: 0 sconfitte. E già si pensa alla 3a Categoria

1.966 Letture
commenti
L'Atletico Senigallia, stagione 2013/14

Un sogno diventato realtà.” così viene definita la conquista del titolo di Campione di Comitato Serie A della Lega territoriale UISP da parte dell’Atletico Senigallia. Eccezionale impresa durata 8 mesi che il gruppo ha conquistato senza mai perdere un incontro (17 vittorie, 5 pareggi e 0 sconfitte) con estrema lucidità serietà e senza errori fino alla 22^ giornata.

La squadra diretta dai mister Mirko Minghelli e Alberto Giraldi ha chiuso un campionato con una media di 2,5 punti a partita con 46 reti segnate e 19 subite al primo posto solitario in classifica dalla 9^ giornata di campionato, un record che mai nessuna squadra aveva mai raggiunto prima.

Quando nel 2009 abbiamo deciso di iniziare questa avventura – dice Minghelli – sembrava un traguardo quasi impossibile da raggiungere in così poco tempo. Poi visto che nel campionato 2010/2011 avevamo raggiunto la promozione dalla serie B alla serie A nello stesso modo ovvero senza sconfitte, abbiamo cominciato a credere nelle nostre possibilità e quest’anno ce l’abbiamo fatta. L’Atletico è oramai una realtà, una “macchina da guerra” e un gruppo che con impegno può andare molto lontano”.

E’ per me una grossa soddisfazione – aggiunge Giraldi, attualmente in forza alla Vigor Senigallia – fare parte di questo gruppo in qualità di coach insieme a Mirko e sinceramente l’obiettivo raggiunto è merito dei ragazzi che hanno fatto sì che l’Atletico Senigallia entrasse nel palmares della UISP locale conquistando il primo titolo di campioni di comitato con tanto sacrificio e spirito di squadra”.

L’Atletico Senigallia è nato quasi per gioco dopo un incontro tra Minghelli (attuale presidente e coach del gruppo insieme a Giraldi) e l’amico Davide Losacco, primo capitano dell’Atletico. Una squadra nata soprattutto con tanta voglia di fare bene ma anche volta a formare un gruppo di amici che credono ancora in quei valori a cui pochi danno ancora il giusto peso quali l’amicizia, il rispetto delle regole e del prossimo dentro e fuori il terreno di gioco. Valori sui quali si raggiungono certi risultati come quello di vincere insieme un campionato come quello di quest’anno.

L’Atletico vanta come vicepresidente il calciatore professionista Riccardo Allegretti, attualmente militante in Lega Pro nelle file del Monza il quale, orgoglioso di farne parte, non esclude che a fine carriera, come altri professionisti, possa vestire la maglia dell’Atletico Senigallia e perché no anche in una categoria superiore a quella ove attualmente partecipa l’organico dell’Atletico. “E’ un progetto che stiamo valutando con altri addetti ai lavori – spiega Minghelli – che però non deve assolutamente minare quello che abbiamo finora costruito in anni di sacrifici. Non è da escludere che il prossimo anno vogliamo provare a iscrivere la squadra in 3^ categoria, come altre squadre della città hanno fatto in passato, ma per ora godiamoci questo titolo e per il futuro prossimo, se succederà, speriamo di portare in alto i colori di Senigallia anche con la maglia dell’Atletico Senigallia. Concludo ringraziando tutto il gruppo e chi ci è stato vicino in questi anni e che momenti come questi si possano ripetere”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura