SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rinasce Forza Italia a Senigallia

A guidare il nuovo direttivo sarà Marta Torbidoni

2.803 Letture
commenti

Da pochi giorni in città si è ricostituito il gruppo di Forza Italia. A guidare il nuovo direttivo sarà Marta Torbidoni, che avrà il compito di costruire un’alternativa valida alla politica della sinistra che da troppi anni imperversa sulla spiaggia di velluto.

Il gruppo, composto anche da giovani volti della società civile senigalliese, come Roberta Torreggiani e Matteo Cesaroni Sanpaolesi, è affiancato da persone d’esperienza, Anna Maria Bernardini, vice coordinatrice, Mario Gambelli responsabile della comunicazione, Sergio Taccheri coordinatore dei clubs ed Ennio Giuliani responsabile della cultura.

La nuova formazione è aperta a tutti i cittadini che vogliono partecipare ad un vero e profondo mutamento del governo della città, contattandoci alla pagina facebook “Forza Italia Senigallia”, all’indirizzo mail forzaitaliasenigallia@gmail.com o al numero 333 5838010.


Commenti
Ci sono 5 commenti
BlackCat
BlackCat 2014-04-08 14:26:11
....e speriamo pure che riaffondi.
Indiana Pips
Indiana Pips 2014-04-08 22:50:22
Non possono riaffondare visto che stanno sotto una mare di inutilità, se ne accorgeranno più in là quando non se li filerà nessuno. Poverini, si riciclano, ci provano, la poltrona è sempre la poltrona, e questi non l'hanno mai provata perchè sempre ignorati a Senigallia, quindi amen. Senigallia vuole ben altro che le mummie, ora si cambia, e il cambiamento è già bello che iniziato.
Sebastian
Sebastian 2014-04-08 23:58:15
Cosa fanno questi? Costruiscono una valida alternativa alla politica di sinistra? Questa è bella, fanno gli impicci con Renzi a livello nazionale e qui vogliono farci credere che Cristo è morto di freddo? Ma per cortesia...
bonzino 2014-04-09 11:55:44
Vedo che i soliti commentatori da strapazzo sono capaci solo di ironizzare ma mai proporre delle soluzioni. Per loro tutto è legato alla poltrona, forse qualcuno gliela sottratta?. Se alcuni ci provano, anche se come avviene spesso ogni iniziativa viene boicottata, allora vuol dire che chi propone è sulla strada giusta. Fare opposizione non è solo un impiccio per la maggioranza ma è una garanzia per tutti i cittadini. Confrontarsi sulle proposte dovrebbe essere il sale della democrazia ed è per questo che è indispensabile avere una minoranza capace, leale e responsabile. Poiché oggi non ne esiste una valida in consiglio comunale fanno bene quei signori a caricarsi dell'onere per ricostruirne un'altra.
Rex
Rex 2014-04-09 13:20:28
Minoranza (...omissis...) suona decisamente meglio per Senigallia, e non è indispensabile averla...anzi dovrà essere tutta mandata a casa. I partiti sono oggi morti, evidentemente fate finta di saperlo.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura