SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Maior Basket Senigallia, primo posto matematico nell’Under 19 Elite

Il resoconto settimanale delle giovanili

2.223 Letture
commenti
Basket

I risultati delle squadre giovanili, della società Maior Basket, della settimana appena conclusa con i posticipi di lunedì 31 marzo.


Under 19 Elite (annate 1995/96/97): chiude in bellezza la prima fase battendo la Robur Osimo per 76-57 la squadra allenata da coach Mirko Galli. Con questa vittoria i senigalliesi ottengono la matematica certezza del primo posto, frutto di 19 vittorie e una sola sconfitta.

Ora due settimane di soli allenamenti e poi dal 14 al 16 aprile i biancorossi si trasferiranno in Emilia Romagna (sede ancora da stabilire), dove cercheranno di centrare la seconda consecutiva partecipazione alle Finali Nazionali di categoria. Il girone oltre ai ragazzi della Maior comprenderà la 2° classificata del Friuli (Udine), la 2° della Lombardia (Brescia) e la 2° della Sardegna (Cagliari).

Under 17 Eccellenza (annate 1997/98/99): purtroppo si deve registrare l’ennesima sconfitta della squadra di allenata dal duo Rinolfi/Galli. A uscire vittorioso dal campo senigalliese è questa volta il Recanati, secondo in classifica, con il punteggio di 64-43. Una partita che ha vissuto sul filo dell’equilibrio per tre quarti di partita per poi prendere la strada di Recanati con un largo punteggio. Prossimo turno giovedì 3 in trasferta contro l’Aquarius Pesaro.

Under 17 Regionale (annata 1998): la squadra allenata da Alessandro Valli ha osservato una settimana di riposo in attesa dell’ultima giornata della prima fase, venerdì 4 aprile in casa contro il fanalino di coda Urbino. Al termine di questa fase inizieranno i quarti di finale per il titolo regionale, quasi sicuramente l’avversario sarà lo Spider Fabriano attualmente secondo nel girone B.

Under 15 Eccellenza (annata 1999): l’altro gruppo della coppia Rinolfi/Galli è uscito vittorioso dalla trasferta di Pesaro contro il Basket Giovane. Il punteggio recita 62 a 58 per i Maiorini, dopo una gara che è vissuta sull’equilibrio per tutti i 40 minuti. Una partita che valeva come una sorta di spareggio per il sesto posto finale, essendo le due squadre a pari punti, ma allo stesso tempo ha portato i ragazzi al quinto posto grazie alla contemporanea sorprendente sconfitta del Montegranaro a Falconara. Prossimo turno sabato 5 in casa contro il Civitanova.

Under 15 regionale (annata 2000): Bellissima partita alla palestra dell’istituto Panzini, nella prima giornata del girone a quattro per decidere la squadra campione regionale. San Severino è uscito vittorioso dopo una battaglia (sportivamente parlando) con vantaggi che si alternavano in continuazione e dove solo un tecnico a poco più di un minuto dal termine ha scavato il divario finale per gli ospiti. Ma grande merito va ai giovani di coach Paialunga che hanno lottato contro avversari che sono di un anno più grandi (nati nel 1999) e sono i campioni under 15 in carica. 59 a 66 il punteggio finale. Prossimo turno martedì 8 a Porto Recanati.

Under 14 Elite (annata 2000): Nella quint’ultima giornata di campionato, i biancorossi allenati da Marco Paialunga, vincono con un perentorio 81 a 44 con i pari età dell’Urbania. Un incontro senza storia sin dalle prime battute e che permette di agganciare in classifica il Castelraimondo al quarto posto, in attesa dello scontro diretto di sabato prossimo al palasport di Matelica, dove giocano i nostri avversari.

Under 14 Regionale (annate 2000/2001): la squadra dei 2000, allenata da Andrea Pancaldi, è stata sconfitta dalla Stamura in una partita purtroppo senza storia per i ragazzi della Maior.

La squadra dei 2001, allenati da Gabriele Bedini, è stata sconfitta in casa dal Fabriano con il punteggio di 48 a 37. Tenendo presente che i fabrianesi lottano per il secondo posto e che i senigalliesi navigano nei bassi fondi della classifica è uscito un incontro molto più equilibrato di quanto dica il punteggio. Il prossimo turno, ultima giornata della prima fase, è previsto per sabato 5 e vedrà scontrarsi le due squadre senigalliesi.

Under 13 (annate 2001/2002): Ultimo turno della prima fase che ha visto scendere in campo solo i ragazzi del 2001, allenati da Gabriele Bedini, vittoriosi contro la squadra di San Marcello in un match senza storia terminato 101 a 26. L’altro gruppo dei nati nel 2002, allenato da Morbidelli, ha posticipato la sua gara a mercoledì 2 in casa contro il Taurus Jesi.

 

da Maior Basket Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno