SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Autonoleggio Mariotti Senigallia

Via i bollini dalla patente: novità per chi deve rinnovare la licenza di guida

Il 10 gennaio entra in vigore la nuova procedura, informatizzata: interessati 5 milioni di automobilisti

9.142 Letture
commenti
Patente, licenza di guida. Foto di SenigalliaNotizie.it

Senza bisogno di dover applicare un nuovo bollino alla propria patente scaduta, coloro che dovranno rinnovarla la riceveranno direttamente a casa, entro 7 giorni. E’ quanto prevede la nuova procedura per il rinnovo delle licenze di guida, stabilita con il decreto del ministero delle Infrastrutture e Trasporti del 10 dicembre 2013, che entrerà in vigore venerdì 10 gennaio e che interesserà circa (cifra stimata) 5 milioni di cittadini e di patenti che scadranno in questo 2014.

Le nuove patenti prive dei bollini, suscettibili di falsificazioni e soggetti alle sfregature, alle macchie e a qualsiasi altro problema interessi la carta, saranno come quelle attuali, interamente plastificate e conformi alle nuove direttive europee con tanti di criteri antifalsificazione: nel giro di dieci anni si conta di aver rinnovato tutto il “parco” patenti attualmente in circolazione.

Altre “news” interessano il soggetto – ognuno avrà la propria firma digitalizzata stampata sulla patente per evitare la falsificazione e per permettere controlli più accurati alle forze dell’ordine – e le categorie che si riscontrano sul retro della patente: saliranno a 15, senza le caselle per il cambio di residenza e per il rinnovo.
La procedura inoltre potrà essere effettuata via web grazie alla trasmissione informatica di foto, firma e certificazioni necessarie per il rinnovo da parte del medico.

La nuova procedura vedrà però salire (anche se di poco) i costi per il rinnovo della patente in via di scadenza: oltre ai 25 euro (16 euro per la marca da bollo e 9 euro per i diritti della Motorizzazione) e al costo della visita medico-oculistica (senza costi fissi ma che si aggira tra i 50 e i 70 euro), saranno a carico del cittadino anche la spesa della foto tessera da trasmettere al CED della Motorizzazione e le spese di spedizione della nuova patente, tutta plastificata e antifalsificazione, a casa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno