SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A Senigallia è nato l’orto solidale

L'inaugurazione del punto vendita ortofrutticolo è sabato 7 dicembre, aperta a tutti

F.lli Marchetti - Raccolta e trasporto rifiuti non pericolosi
volantino per l'apertura del punto vendita a Senigallia dei prodotti biologici dell'ORTO SOLIDALE

Sabato 7 dicembre alle ore 16 in strada delle Saline n°58, di fianco a Casa San Benedetto, verrà inaugurato il nuovo Punto Vendita ortofrutticolo di questo orto solidale di 12 ettari.

Solidale perché nasce nell’ambito delle attività agricole avviate dalla cooperativa Undicesimaora Onlus, per inserire lavoratori colpiti dalla attuale crisi economica ed in momentaneo stato di inattività lavorativa. In questo orto solidale decine di lavoratori nel corso di questo anno sono stati impegnati a coltivare in modo biologico ortaggi, frutta, piante aromatiche e orticole da seme. Questi vengono poi venduti a tutti i cittadini che preferiscono acquistare prodotti biologici delle nostre terre a km 0 da una cooperativa, Undicesimaora, il cui unico scopo è quello di creare lavoro a carattere di intervento sociale.

I lavori dell’orto sono coordinati da un coordinatore esperto tecnico – agronomo che segue tutte le fasi della creazione del prodotto ortofrutticolo, dalla scelta dei prodotti alla loro coltivazione e raccolta.

Le verdure e la frutta dell’orto solidale vengono consumate anche presso le numerose strutture gestite dalla Fondazione Caritas Senigallia Onlus, sono vendute presso i due centri commerciali gestiti da  Coop Adriatica presenti a Senigallia (Ipercoop Il Maestrale e Coop Saline) e ora vendute a privati cittadini presso questo “spaccio aziendale” di strada delle Saline. L’obiettivo  della vendita diretta ai consumatori  è quello di portare a conoscenza dei privati i progetti a carattere sociale implementati dalla cooperativa, i cui utili saranno destinati alla creazione di nuova occupazione.

Il progetto dell’Orto Solidale intende promuovere il miglioramento della qualità della vita di persone che versano in stato di povertà, tramite la creazione di luoghi di lavoro, la formazione e l’accompagnamento al reinserimento sociale e lavorativo.

La Cooperativa sociale Undicesimaora Onlus, titolare del progetto, nasce nel dicembre 2011 per volontà di alcune realtà del territorio di Senigallia proprio per far fronte alla crisi economica, prima fra tutte la Caritas diocesana di Senigallia. Vuole ridare dignità alle persone attraverso il coinvolgimento lavorativo temporaneo in luoghi protetti partendo dalla promozione dell’ambiente e dell’artigianato. Si intende cioè superare, nella realizzazione di interventi sociali, le dinamiche assistenziali utilizzando il lavoro, per affiancare all’aiuto economico il recupero della dignità.

Ilpensiero che ha ispirato la costituzione della cooperativa è quello di realizzare occupazione temporanea come risposta sociale. Grazie ai progetti, quest’anno nella cooperativa hanno trovato lavoro ben 90 persone.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura