SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cicconi Massi: “Senigallia è bella, ma sporca!”

"La città è sporca, lasciata senza contenitori, senza netturbini e senza controlli"

2.137 Letture
commenti
Cavallari Group: gestione, selezione, trasporto rifiuti
Alessandro Cicconi Massi

Voglio porre l’attenzione della cittadinanza e dell’amministrazione comunale verso il problema della pulizia della città, che oggi come non mai sta rappresentando una questione  preoccupante nella gestione della cosa pubblica.

Senigallia  è bella, ma sporca! Questo è il giudizio che molto spesso ho sentito dire in questi mesi estivi dai turisti ospiti della nostra città ed è lo stesso pensiero che molti concittadini stanno continuando ad esprimermi da molto tempo.

A poco è servita l’approvazione da parte del Consiglio Comunale del nuovo regolamento sul decoro urbano.  Regolamento molto rigido ed attento a che la città ed in particolare i cittadini provvedano a tenere pulito ed addirittura quando necessario a pulire le aree di propria competenza; regolamento  che nella realtà dei fatti in questi mesi ha avuto scarsa applicazione.

Che la città non sia pulita purtroppo è un dato di fatto e tale problema si acuisce proprio nella stagione estiva, quando le strade della città si popolano di turisti e ospiti.

E’ evidente che se c’è sporcizia abbandonata nelle strade vuol dire che c’è anche qualcuno che sporca.  E questo è un dato altrettanto pacifico: molto spesso l’inciviltà della gente si vede proprio in queste piccole condotte scorrette, come lasciare cartacce a terra, gettare mozziconi, ed abbandonare bottiglie e bicchieri negli angoli della città, quando però tale comportamento è posto in essere da molte persone contemporaneamente, quella che potrebbe sembrare una piccola venialità si trasforma in una condotta dalle gravi conseguenze.

Sarebbe opportuno però mettere in discussione anche il sistema di prevenzione che l’amministrazione comunale in questi anni non ha messo assolutamente in funzione.  Se da un lato difatti è stata posta una fortissima attenzione alla raccolta differenziata dei rifiuti mediante il porta a porta, dall’altro non è stato minimamente potenziato il sistema di  raccolta dei piccoli rifiuti urbani nelle strade cittadine.

C’è una evidente scarsità di cestini porta rifiuti e ciò se non giustifica i comportamenti di chi abbandona i rifiuti nelle strade, dall’altro  rappresenta sicuramente una delle cause di tale circostanza.

Un tempo tale mancanza veniva supplita dalla presenza nelle strade dei contenitori per la raccolta dei rifiuti solidi urbani, le vecchie isole ecologiche diffuse su tutte le strade del territorio, che venivano, seppur impropriamente trasformate in grandi cestini porta rifiuti. Da quando si è provveduto alla rimozione degli stessi, tale funzione non è stata in alcun modo sostituita. A parte le strade più centrali della città, le altre vie sono del tutto sprovviste di cestini porta rifiuti. Penso a tutte le aree periferiche a partire dal quartiere del Piano Regolatore e quello dello Stadio dove i cestini non ci sono. Ed è proprio in queste strade, trafficatissime per la loro prossimità al centro storico, che si concentra maggiormente lo stato di degrado e sporcizia.

Situazione che non viene nemmeno risolta attraverso un adeguato servizio di spazzamento strade  e rimozione dei rifiuti abbandonati. Passano settimane, senza che tali strade non vengano pulite con ciò arrecando un danno di immagine e decoro della città.

A ciò si aggiunge l’assenza dei controlli. Credo che le forze di polizia municipale debbano essere chiamate a compiere azioni di controllo verso punti sensibili della città, dove gruppi di giovani si stabiliscono, molto spesso occupando panchine e soglie d’entrata di negozi ed abitazioni addirittura dello stesso palazzo comunale, e che dopo i banchetti improvvisati lasciano quelle aree in stato indecente, con bottiglie, cartacce e sporcizia.

Quindi chiedo all’amministrazione un piano di investimento per installare più cestini porta rifiuti, soprattutto nelle aree periferiche della città e un’azione di contrasto e controllo verso i comportamenti scorretti che alcuni cittadini incivili continuano a porre in essere.

Commenti
Ci sono 8 commenti
Mauro 2013-09-02 19:13:10
Il nuovo Regolamento è stato fatto, ma è rimasto nel cassetto di qualche assessore...quindi è inutile averlo fatto. Molto probabilmente è stato redatto come specchietto per le allodole, tanto i senigalliesi si "bevono" tutto, così avranno pensato...
simona 2013-09-02 20:12:57
ma il bello è che siamo talmente abituati a vedere la città sporca che alla fine non ci facciamo più nemmeno caso... sono gli altri , i "forestieri" che ce lo fanno notare.
E' vero che i cestini mancano, ma è tutta colpa nostra se le strade sono sporche. non abbiamo senso civico, ragioniamo in questo modo: "tanto non è roba mia.. è di tutti, quindi non mia !"
alda 2013-09-03 10:07:17
nella zona saline le strade sono sporche durante l'estate non si è visto mai nessuno. i netturbini con le loro macchinine passano velocissimi senza fermarsi.vorrei dire che anche la gente è sporcacciona! IN VIA DEI GERANI DOVE C'è LA COOP DOVE è STATO RIMOSSO il distributore del latte sono rimasti dei rifiuti da mesi.ci sono pochi cestini.
Stefano. 2013-09-03 14:36:05
Pochi cestini, pochi operai e tanti altri protagonisti per dire cosa? La città è sporca! Qualche cestino in più non farebbe male, ma però un po grandi per contenere qualche testa di m@@@@@. Posso capire le foglie che cadono e non vengono raccolte con il pericolo di ostruzione delle catatoie (anche se qualche senigagliese se prendesse la pala in mano gli farebbe soltanto che bene), ma l'immondizia che vedete a bordo strada non cresce sugli alberi!! Siamo un branco de zozzoni! E basta! Dentro casa prendiamo anche il singolo pelo con due dita per gettarlo, ma fuori...lassismo completo.
nina 2013-09-03 15:21:05
La mancanza delle cestini centra poco niente. La gente manca l'educazione e cultura, non si frega per l'ambiente pulita. Ho visto spesso che la gente fa merenda al mare e lascia l'immondizia 10 metri vicino il cestino. Mi sono permesso a chiedere con gentilezza le persone perchè non mettano l'immondizia nel cestino e la risposta era:"cosa te ne importa stronza!" Tanti buttano la spazzatura per terra prima di andare via con la macchina - ho visto tutto e di più!
Allora, ci vuole un cambiamento della mentalità. Il livello e spesso volentieri sotto zero!!
Giacomo 2013-09-03 19:56:26
Questa mattina verso le 8:30 dal mamamia alla rotatoria direzione Ipercoop sembrava una discarica, i bordi delle strade pieni di immondizia, non cartacce erano proprio sacchi di immondizia sparsi sulla strada. C'era un mezzo che stava cercando di raccogliere un po di roba, una cosa indecente.
Alberto 2013-09-03 20:10:56
Il nostro Ciconi Massi si vuol fare un poco di pubblicità gratuita! Sono anni che mando petizioni al Sig.Sindaco e a tutti i Signori Consiglieri di MAGGIORANZA E MINORANZA nel chiedere che si applichi il DPR 7554 e lic.edilizia C94/130 per la zona PEEP MISA per risolvere le gravi problematiche esistenti ,l'unico provvedimento è stato un cestino porta rifiuti e un tavolo con due panche e quando il fiume Misa è in piena ,i già residenti si ritrovano con acqua e fango nelle abitazioni.E' questa la Senigallia bella del consigliere Cicconi Massi.Per cortesia chieda che fine hanno fatto i vari espost!!!
nina 2013-09-04 15:47:14
@Giacomo
Li passo quasi ogni giorno e lo sporco si trova sempre. Quando l'immondizia è coperto dell'erba si vede poco, ma quando hanno tagliato l'erba escano fuori tutte le cose - bottiglie di vetro, plastica, scatole vuote per pizza e mille di più. Spesso cammino sopra di tutto questa spazzatura e mi trovo nel TERZO MONDO.
Io non capisco, che ci sono tante persone senza cultura, educazione,formazione e sensibilità per l'ambiente in giro. E un peccato che il livello e cosi basso (mia amica dice sempre "sotto zero").
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura