SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Cavallari Group: gestione, selezione, trasporto rifiuti

Big Hawaiian Party a Senigallia, buona la prima

La festa alla spiaggia di ponente è filata senza troppi intoppi. Giovedì 8 agosto si replica

4.838 Letture
22 commenti
La festa hawaiiana del Summer Jamboree 2013 a Senigallia

Si è svolta la prima delle due serate hawaiiane alla spiaggia di ponente di Senigallia. Un successo sotto il punto di vista numerico, con una folla impressionante che già dalle prime ore della sera si è riversata sulla riviera nord senigalliese per lo spettacolo promosso all’interno dell’edizione numero 14 del Summer Jamboree. Ma un successo – se così si può chiamare – anche sotto il profilo della sicurezza, dato lo scarso numero di episodi da segnalare per quanto riguarda la cronaca. Un po’ meno sotto quello della pulizia e della salvaguardia ambientale.

A dirlo sono le stesse forze dell’ordine che hanno parlato di una serata svoltasi nel migliore dei modi dove non sono stati effettuati interventi di rilievo. Polizia, Carabinieri, Vigli Urbani, Polizia Stradale, Guardia di Finanza e Guardia Costiera, a parte le dovute accortezze in termini di viabilità, sicurezza delle persone sia nell’afflusso alla spiaggia che nel deflusso a tarda notte, non sono state impegnate in interventi di alcun tipo.
I rifiuti dopo la festa hawaiiana del Summer Jamboree 2013 a SenigalliaPochissimi gli episodi segnalati di diverbi o liti, originati forse da condizioni psicofisiche non proprio nella norma, poche le lamentele per gli schiamazzi o le urla o per atti vandalici. Segnalata invece, oltre a qualche momento di blackout, la musica protrattasi anche oltre le quattro di mattina, fatto già inconsueto dato che il limite orario, solitamente fissato per le ore tre, era stato per l’occasione spostato alle quattro.

La Polizia Stradale, impegnata per lo più nel garantire la sicurezza per quanto riguarda la viabilità, ha sorpreso un giovane ubriaco alla guida sulla Statale Adriatica SS16. M.M., queste le iniziali del senigalliese del 1991, alle ore 6 di mattina aveva ancora un tasso alcolemico nel sangue di poco meno 1,5 mg/l, valore che gli è costato caro: la denuncia per guida in stato di ebbrezza, il ritiro della patente più la sospensione da 6 a 12 mesi, la decurtazione di 10 punti e una multa che deve ancora essere stabilita nel valore, ma che parte da un minimo di 800 fino a 3.000 euro, maggiorata poi di un terzo perché l’episodio si è verificato nelle ore notturne.

I rifiuti dopo la festa hawaiiana del Summer Jamboree 2013 a SenigalliaDunque una serata all’insegna del divertimento che ha dovuto fare i conti con una massa di persone che superava – approssimando un po’ – le 10.000 unità, secondo la Polizia. E data l’eccezionalità dell’evento (da tutta la regione si sono riversati a Senigallia) si può dire che è andata bene.

Un po’ meno bene invece per quanto riguarda l’aspetto ambientale, con eccessi visibili e odorabili anche nella primissima mattinata di giovedì 8 agosto: gli operai (gran parte di colore) erano intenti a raccogliere, come testimoniano le foto scattate quando già i lavori di pulizia e risistemazione dell’arenile erano iniziati, una quantità impressionante di rifiuti abbandonati ovunque.

I rifiuti dopo la festa hawaiiana del Summer Jamboree 2013 a SenigalliaI rifiuti dopo la festa hawaiiana del Summer Jamboree 2013 a SenigalliaI rifiuti dopo la festa hawaiiana del Summer Jamboree 2013 a Senigallia

Commenti
Ci sono 22 commenti
Cristo 2013-08-08 16:44:03
Che appunto penoso il "gran parte di colore"...
claudia 2013-08-08 16:48:40
Questa non è una festa. È un raduno di persone per nulla interessate al tema hawaiano e tanto meno alla musica anni '50, unite dal solo scopo di bere e arrovare completamente ubeiache al mattino. Il tutto per arricchire le tasche dei foetunati standisti che elargiscono alcoolici senza farsi il minimo scrupolo dell'età dei ragazzini, nè del loro livello alcoolico. Ho visto servire birre ghiacciate a ragazzine che barcollavano....ma non vi riuscite a chiedere che valkre aggiunto porti a Senigallia questa sottospecie di festa?????
paolo 2013-08-08 17:32:32
Concordo pienamente.
Mario Rosdo 2013-08-08 19:08:44
Non posso che concordare con i commenti sopra.
Tek On Top No Stop 2013-08-08 19:58:27
che schifo vedere la spiaggia ridotta in quelle condizioni. mi fa anche più schifo sapere che dietro a tutto c'è il comune che permette una cosa del genere e che quest'anno ha concesso che venisse raddoppiata la dose.
NIKOL 2013-08-08 21:31:15
Ma andate a divertirvi invece di lamentarvi sempre!Avete mai visto Piazza Garibaldi il giovedì dopo il mercato o il centro storico dopo la fiera?La situazione è molto simile:scatoloni,appendini,buste di plastica,tutto in terra ed il comune pulisce..Allora aboliamo tutto?Basterebbe solo un po' di civiltà.
Elisa 2013-08-08 23:04:52
Emblematica la foto in cui si vede chiaramente il cartello che vieta l'entrata in spiaggia ai cani...già,loro no ma i maiali a 2 zampe si.
Giovanni Gregoretti
Giovanni Gregoretti 2013-08-08 23:42:31
si parla nell'articolo di 10.000 persone, di musica che si è protratta fino alle 4 del mattino. Io non c'ero e prendo per buono quanto ho letto. Un successo... per alcuni, per altri una terribile rottura di 00. Se contesti ti dicono che sei vecchio e che non ti sai divertire.... e che devi andare ad abitare sul "mont d' brucuccul" se non vuoi essere disturbato... e zitti. Mah ancora ognuno è libero di fare le sue scelte, per fortuna. Ah dimenticavo... c'è ancora qualcuno che coraggiosamente tenta di difendere le dune che il vento ha creato in spiaggia e che guardacaso alcune si trovano proprio nella zona della "festa hawaiana"... ma che ce frega.... quelli si devono divertire.... si deve alimentare il turismo.... Auguri!!!
pie 2013-08-09 01:42:42
Concordo pienamente con Claudia,Mario ecc.!! Ma tu nikol come fai a paragonare tutto cio con il mercato!!
Lascia perdere!!
pie 2013-08-09 01:48:37
Quella e' gente che lavora! C'e un servizio poi che e' pagato x ripulire!! Che dopo una giornata passata a lavorare ( caldo o freddo), devono anche ripulire...
Magari se non ci fosse stato il servizio......
Dave Stirling 2013-08-09 10:27:03
Oh, nemmeno organizzarne due è servito più di tanto, magari li concentravano tutti alla Cesanella, i "notte bianca boys": invece c'era ancora tanta "marsumaglia" in giro in Centro, a rompere l'anima sulle piste con:
a) Bicchieri e bottiglie, di cui alcune di vetro
b) Spinte (vi venisse mai in mente di chiedere scusa e stringervi col vostro Twist - che i balli di coppia anni '50 - il motivo per cui c'è la pista di legno - non volete provarli nemmeno ai corsi gratuiti).
c) Foto di gruppo in mezzo alla pista
d) Circoletti con borsette al centro
e) e se volete guardare il concerto fumando, mettetevi ai bordi della pista di legno che è lì per un motivo preciso.
PS: Se ballate scalzi e v'arriva un tacco sul piede, ve lo tenete, rischiate di passare ore in Pronto Soccorso, e vi perdete la serata.
Stefano. 2013-08-09 11:12:01
Prima o poi sta plastica l'armagnamo tutta!
glauco galucoma 2013-08-09 11:39:57
Festa di 10000 persone...zero incidenti...zero casini...sporcizia che è stata tolta il giorno dopo …. Più della ½ era vestita a tema(al contrario di quelli che dicono che se ne fregavano del tema della festa) …io ci vedo un successo e un evento che ha portato molta gente e soldi…. (se poi vi da fastidio che non siete voi a guadagnarci sopra.. quelli son fatti vostri.. in ogni evento esiste chi ci guadagna ..oppure volete dare in beneficenza i proventi di ogni festa fatta in Italia?) …pure persone che non evitano di fare uscite infelice tra cani e maiali… mmmm questa si che è la mentalità vincente per arricchire il turismo di Senigallia… la penosità è che spesso accade di leggere le stesse persone lamentarsi di Senigallia che non attrae più il turismo ecc .. ecc… complimenti!! Bellissimo evento…spero che il prossimo anno sia IDENTICO a questo (tanto divertimento zero casini)… io ero alla festa …concordo che i minorenni bevevano e quello va combattuto …ma NON ho visto minorenni barcollare ne svenuti in spiaggia… a conferma di quanto dico è che NESSUNO è andato all’ospedale per cola del bere….FESTA QUASI PERFETTA (e io non sono ne dell’organizzazione e nemmeno sono un patito di queste feste ma semplicemente do atto che è stato veramente organizzata bene e ben risuscita) Bellisimo poi leggere qui persone che non vorrebbero feste ne divertimenti vari perché ci sono persone che vogliono dormire e il giorno dopo lavorare (uno di quello sono io ma non protesto per le feste che fanno sotto casa mia) e poi leggere nei due articoli dove si critica Senigallia cara e inospitale persone che si lamentano che a Rimini fanno feste su feste e da noi nulla (a Rimini non ci sono persone che vanno al al lavoro il giorno dopo???) questo fa capire che Senigallia.. per la mentalità di molti ….ancora non è matura per fare nulla…ogni evento sogno NON evento…porterà sempre e solo lamentele dai suoi cittadini… per fortuna che i fatti parlano di 50000 turisti “giornalieri” che popolano Senigallia da anni… significherà qualcosa?? Forse che nonostante le lamentele di tutti ii tipi ancora piace??
roberto 2013-08-09 12:01:03
sono stato al summer jamboree e per la prima volta sono rimasto deluso dall'eccesso di venditori (abusivi e non) e del caos più totale, in barba alle più elemenatri regole di sicurezza e d'igiene, nulla che vedere con le prime edizioni. Erano 7 anni che non andavo, ma io ricordavo un altro summer jamboree, questo non mi piace proprio!
NIKOL 2013-08-09 13:56:15
Pie nn ho scritto che devono ripulire,al massimo scriverei che nn devono sporcare,una busta in terra è come un bicchiere:qualcuno pagato con le nostre tasse deve ripulire. Ti assicuro che se vai dopo che le bancarelle della fiera sono partite e vedi in che condizioni è la città,ti chiedi come sia possibile ripulire tutto ciò.Io nn amo certo il Jamboree ma se serve ad incrementare il turismo e di conseguenza l'occupazione stagionale ben venga,magari con il contributo di quelle attività che più guadagnano da questa manifestazione cercando di lasciare soldi al sociale.
E basta con questi paragoni dei cani!Fate venir la nausea!
Claudia 2013-08-09 16:03:09
Egregio glauco glaucoma il suo commento è direttamente proporzionale al suo pseudonimo. Il glaucoma è una malattia importante poiché può provocare lesioni irreversibili: può causare seri danni alla vista e, in alcuni casi, ipovisione e cecità. Molto probabilmente, lei ne è all'ultimo stadio se non è riuscito a vedere le ragazzine barcollanti e il totale disinteresse per la festa. come mai allora l'Xmaster non ha avuto altrettanto successo pur essendo decisamente più interessante e con tematiche proposte ben più interessanti? glielo spiego io. Perchè era una manifestazione prettamente dedicata allo sport E NON AL TRISTE PASSATEMPO DELL'ALCOOL.
Claudia 2013-08-09 16:05:36
E DIMENTICAVO: AVERE UNA COLLANA DI FIORI DEL COSTO DI 0,50 CENTESIMI DI EURO AL COLLO ...NON SIGNIFICA ESSERE VESTITI A TEMA...MA AVER CEDUTO ALL'ENNESIMO ABUSIVO CHE HA ROTTO I MARONI PER VENDERTELA.
glauco galucoma 2013-08-10 10:12:34
grazie per avermi spiegato la malattia (anche se il commento è fuori luogo ) ripeto...io NON ho visto quello che lei dice e Ho vito vestiti ben piu complessi ella ollanina...non dico che li mente ma peravore non dica lei che io mento..grazie :) altro non ho d dirle vista la lontananza mentale he abbiamo....
pie 2013-08-10 16:09:08
Penso che il problema sia "la festa hawaiana"!! In centro è come dice Glauco ma alla festa è un delirio!! Forse si poteva evitare la seconda! (Io non avrei fatto nemmeno la prima) comunque quegli anni non torneranno piu!! Solo chi li ha vissuti puo capire!!
pie 2013-08-10 18:01:41
Ma lei Glauco, alla festa hawaiana c'è andato??
glauco galucoma 2013-08-12 15:28:26
si.. prima serata e fino a chiusura
glauco galucoma 2013-08-12 15:33:12
Parliamo di fatti e non impressioni personali (che non hanno valore). questi i numeri : Superate le 300.000 presenze del 2012 nei 9 giorni + 1 di eventi 2013, con oltre 30 mila presenze stimate complessivamente alle due Feste Hawaiiane. Sold out il Burlesque Show e il Dance Camp. Oltre 160 testate giornalistiche coinvolte tra cui agenzie stampa internazionali. Più di 160 persone coinvolte nell’organizzazione dell’evento.
I ftti sono che...NON mi risultano ricoveri all'ospedale per colpa degli alcolici (non mi risultano ma se ci sono vi chiedo di armeli e li verificherò) ...non ci sono stati grossi problemi di risse e/o isordini vari...non ci sono stati atti significativi di vandalimsmo...beh i fatti ...se li leggiamo sulla carta..riportano feste e divertimento privi di grossi problemi e senza troppi eccessi stuppidi..ovvio che ci sono stati ubriachi ec ecc...ma nulla di allarmante.....visto i umeri..ben vengano le feste così...oppure a voi non piace perchè rumoreggiano sotto casa?? meglio la notte bianca che in una notte di 4 ore (4 ore..ripeto 4 ore) sono andati all'ospedale 15 persone e di queste molte per il bere??? forse la notte bianca è un evento lasciato a se stesso privo di controllo..ma non qui dai!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura