SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Identificato il cadavere dell’uomo rinvenuto nel Porto di Senigallia

Si tratta di Antonio Bizzarri del quale i familiari avevano segnalato la scomparsa - FOTO

Recupero del cadavere di un uomo al porto di Senigallia

Il cadavere di uomo è stato rinvenuto nelle acque del Porto di Senigallia attorno alle ore 19 di sabato 3 agosto. Si tratta di Antonio Bizzarri, senigalliese classe 1933, recuperato senza vita nella zona del Molo di Levante – del quale l’identità è stata svelata solo dopo il riconoscimento dei familiari presso l’obitorio del nosocomio cittadino.

L’uomo, 80enne, è stato rinvenuto vestito nelle acque del porto di Senigallia ed è stato subito lanciato l’allarme. A recuperarlo è stata la Guardia Costiera, assieme ai Vigili del Fuoco del distaccamento cittadino.

Sul posto anche la Polizia, oltre ai Carabinieri e al personale medico del 118 e dell’eliambulanza. Proprio agli uomini del Commissariato diretto dal VQA Agostino Licari si erano rivolti i familiari del pensionato: non vedendolo tornare a casa si sono preoccupati ed hanno incominciato a sentire le forze dell’ordine per far partire le ricerche.

Il ritrovamento di un cadavere di un uomo al Porto di SenigalliaEliambulanza al Porto di SenigalliaGli uomini del 118 al Porto di Senigallia dove è stato ritrovato il cadavere di un uomo

Grazie ad alcuni dettagli come la bicicletta, la maglietta e il cappellino appoggiativi sopra, i familiari sono riusciti a dare una prima risposta per l’identificazione dell’uomo che solitamente usava andare al porto in bicicletta. Solo con il riconoscimento visivo all’obitorio si è però avuta la certezza dell’identità di Antonio Bizzarri, deceduto con ogni probabilità (ma il responso del medico legale non si è ancora avuto) per un malore dati i suoi problemi cardiaci di cui soffriva da tempo.

La folla di persone radunatasi al porto per assistere alle operazioni di soccorsoLa folla di persone radunatasi al porto per assistere alle operazioni di soccorsoeliambulanza al porto di Senigallia

Commenti
Solo un commento
giovanni 2013-08-03 23:00:44
mi dispiace ogni volta che leggo di gente che perde la vita in mare molte di queste si possono evitare
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno