SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

GD Senigallia: soddisfazione per l’adesione della Croazia alla UE

Diotalevi: "Sono convinto che anche la nostra città abbia tanto da offrire e da ricevere da questa nazione"

1.406 Letture
commenti
Europa, unione europea, UE

Con grande gioia festeggio l’adesione della Croazia nell’Unione Europea, che da oggi a mezzanotte è divenuta il 28/mo stato membro. In queste occasioni si vede in concreto il grande progetto dell’Europa, un progetto che noi tutti dovremmo condividere e migliorare, progetto che è iniziato proprio dalla visione di un italiano, Altiero Spinelli, che nel Manifesto di Ventotene, traccia i fondamenti di un Europa libera, unita e federalista, un Europa il cui obbiettivo primario consiste nel creare un legame tra gli Stati europei che impedisse lo scoppio di una nuova guerra.

Ritengo proprio per questo motivo che dovremmo gioire in questo giorno assieme a tutti i croati che oggi desiderano con grande speranza un futuro di pace, proprio loro colpiti pochi decenni fa dalla guerra dei Balcani, festeggiano oggi la realizzazione di un sogno tanto atteso.

Ho numerosi amici croati ed alcuni anche appartenenti al partito social-democratico (SDP) tutti conviti che da oggi si aprano nuove opportunità per la Croazia e per tutti i cittadini europei. Sono convinto infatti che anche la nostra Senigallia abbia tanto da offrire e da ricevere da questa nazione, considerando che sono il nostro specchio nell’Adriatico e che godiamo di un buon collegamento attraverso il porto di Ancona.

da Boris Diotalevi
Coordinatore Giovani Democratici Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura