SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

CaterRaduno 2013, a Senigallia sono di scena la politica e la giustizia

Battute e quiz su condanna di Berlusconi e dimissioni della Idem: il popolo di Caterpillar AM gradisce - FOTO

Hotel Corallo Senigallia
Caterpillar AM in diretta dalla spiaggia di Senigallia

Cos’hanno in comune l’ex premier Silvio Berlusconi e l’ex ministro Josefa Idem? Oltre all’ex davanti al nome, entrambio sono stati i grandi protagonisti della puntata di martedì 25 giugno di Caterpillar AM, in diretta dalla spiaggia di Senigallia, per il CaterRaduno 2013.

La politica dunque entra nella diretta radiofonica dagli stabilimenti hotel Ritz con una serie di battute ironiche, scherzi e quiz che dimostrano tutta l’originalità e la verve dei conduttori e dello staff di Caterpillar AM Filippo Solibello, Natascha Lusenti, Marco Ardemagni e Cinzia Poli. Proprio quest’ultima dà il via alla puntata con un ironico “Dopo sette ore di consiglio i giudici di Milano hanno depositato la sentenza. Ora bisognerà vedere come vanno la tesina e gli orali“, seguita da un’introduzione della conduttrice Natascha Lusenti in cui la Rotonda a Mare di Senigallia diventa un’astronave venuta da chissà dove.

E poi, come sempre, il via ai quiz sulle notizie giornalistiche “fresche” con tre nuovi concorrenti: Francesca da Senigallia, detta “Indy” perché indigena e un’altra Francesca sempre da Senigallia, soprannominata da Cinzia Poli “Chef” in quanto cuoca di professione. Per i maschietti, il concorrente era Luca da Recanati, in arte “Elfo” data la sua passione per i giochi di ruolo (Dungeons & Dragons).

Caterpillar AM del 25 giugno da Senigallia: il giocoPubblico in spiaggia per la diretta di Caterpillar AM da SenigalliaCaterpillar AM del 25 giugno da Senigallia: oggetti che andranno all'asta

Tutti e tre si sono sfidati a colpi di titoli: dall’indovinare chi aveva titolato in una certa maniera, al vero o falso, al completare la frase, fino all’identi..chi: come è facilmente comprensibile, ogni giornale oggi riportava la notizia della condanna di Silvio Berlusconi nell’ambito del processo Ruby e delle dimissioni del ministro Josefa Idem, “ex” Ministro per le pari opportunità, lo sport e le politiche giovanili nel governo Letta coinvolta in uno scandalo per un abuso edilizio. Di conseguenza le domande erano a sfondo politico e con tono ironico, cosa per cui da anni la trasmissione di Radio 2 si è contraddistinta nel panorama radiofonico.
Solo con l’ultimo quiz si è però potuto conoscere il nome del vincitore del concorso di martedì mattina: “Chef“, ovvero Francesca la cuoca, si è aggiudicata l’accesso alle finali di venerdì 28, dove ad attenderla c’è già uno sfidante dal nome premonitore, “Ruby”. Assieme agli altri concorrenti delle prossime giornate, si contenderanno il sacro “Graam”, la coppa che libera dai desideri terreni che Ardemagni mostra con religiosa cura.

Tra una battuta e l’altra c’è tempo per la musica di Malika Ayane che sabato sera, 29 giugno, chiuderà il CaterRaduno XL 2013 con un concerto gratuito al Foro Annonario, e per le anticipazioni sul programma della giornata: alle 18 ci sarà la diretta da piazza Roma, con Cirri e lo staff di Caterpillar (lunedì 24 andata in onda dal teatro La Fenice per il maltempo), mentre dallo stesso teatro di via Battisti si terrà alle 21:30 lo spettacolo di Ascanio Celestini (ingresso a 5€, incasso devoluto a Libera di don Ciotti) “Discorsi alla Nazione”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione