SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Centro Il Maestrale

Senigallia: i giocattoli passano dalle scuole al reparto di pediatria

Doni degli alunni delle scuole ai coetanei ammalati col progetto "Educare attraverso la solidarietà"

I giocattoli donati alla CRI dagli alunni delle primarie di Senigallia e poi al reparto di pediatria

Nel corso di una breve e semplice cerimonia, il Presidente del Comitato Locale di Senigallia della Croce Rossa Italiana, Geom. Marco Mazzanti, ha consegnato un gran numero di giocattoli alla Dott.ssa Luciana Migliozzi, primario del reparto di pediatria dell’ospedale di Senigallia.

Si tratta di giocattoli in ottimo stato, alcuni seminuovi o addirittura nuovi, che sono stati offerti alla C.R.I. dagli alunni dalle scuole dell’infanzia e primarie degli Istituti Comprensivi Marchetti, Senigallia Nord-Mercantini, Senigallia Centro-Fagnani, Senigallia Sud-Belardi, degli Istituti Comprensivi di Corinaldo, di Ostra, di Ripe e delle scuole dell’infanzia private “Ada Bianchi” e “San Vincenzo” in occasione del progetto di educazione stradale “I più piccoli… e la strada” organizzato dai volontari della C.R.I senigalliese.I giocattoli donati alla CRI dagli alunni delle primarie di Senigallia e poi al reparto di pediatria

Un passaparola che, grazie alla collaborazione dei dirigenti scolastici e degli insegnanti che si sono fatti parte attiva nei confronti delle famiglie, ha stimolato lo spirito di emulazione tra le classi, che hanno immediatamente risposto alla proposta.
Un atto di generosità nei confronti di tanti bambini ammalati che assume anche una valenza fortemente educativa; un grazie a tutti quanti hanno collaborato all’iniziativa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura