SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

LeG Senigallia: “oltre 60 associazioni presenti a Non è cosa vostra”

La manifestazione a difesa dalle Costituzione si terrà il 2 giugno a Bologna

1.945 Letture
commenti
"Non è cosa vostra", manifestazione a Bologna, manifesto

Libertà e Giustizia Senigallia esprime un forte ringraziamento alla Sen. Silvana Amati e a “La Città Futura Senigallia” per l’adesione a “Non è cosa vostra – Cittadini per la Costituzione”, manifestazione nazionale domenica 2 giugno 2013 ore 13.30-17.30, piazza Santo Stefano – Bologna.


Sono ormai 60 le associazioni che hanno aderito e saranno presenti alla manifestazione del 2 giugno a Bologna (piazza Santo Stefano – dalle ore 13.30). Dalle associazioni nazionali per la legalità e il lavoro come Libera, Anpi, Cgil, Fiom a quelle che più direttamente si ispirano alla difesa della Costituzione. Una rete di movimenti grandi e piccoli ramificati sul territorio da Palermo a Rovigo, da Bari a Pistoia che dalla mobilitazione del 2 giugno iniziano un percorso comune.

Dobbiamo crescere fino a costituire una massa critica di cui non sia possibile non tenere conto, da parte di chi cerca il consenso e chiede il nostro voto per entrare nelle istituzioni“, dice nel manifesto Gustavo Zagrebelsky.

Obiettivo è quello di unire associazioni, singoli cittadini e quelle forze politiche che saranno disponibili in un grande movimento che vigilerà nei prossimi mesi sul lavoro parlamentare: si possono cambiare singoli articoli e punti specifici ma non l’impianto e la stabilità della Costituzione del ’48 con forzature presidenzialiste o semi-presidenziali.

Inoltre, in casi di modifiche, ogni variazione dovrà essere sottoposta a referendum obbligatorio, per singoli quesiti distinti (non un unico pacchetto), successivo alla riforma. Perché la Costituzione italiana è degli italiani, di tutti gli italiani. Per questi motivi la rete di associazioni, comitati e cittadini proseguirà il cammino per organizzarsi territorialmente anche nel caso di referendum confermativo.

LeG Senigallia per la manifestazione a Bologna di domenica 2 giugno, piazza Santo Stefano:

Organizza trasferimento di gruppo in treno.
Partenza da Senigallia – stazione FS alle ore 08:59 con Regionale Veloce 11530, arrivo a Bologna Centrale ore 11:21.
Ritorno da Bologna Centrale ore 18:35 con Regionale Veloce 2133, arrivo a Senigallia – stazione FS ore 20:58.
Per info e prenotazioni scrivere a stefanocanti@alice.it
(Il prezzo del biglietto è di 12,70 euro = Andata e Ritorno: 25,40 euro / per l’andata il treno prevede uno sconto comitiva a partire da un minimo di 10 persone, è pertanto gradito l’arrivo alla stazione ore 8:40 per fare con calma i biglietti)
//www.libertaegiustizia.it/non-e-cosa-vostra/

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno