SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: Bandiera Blu 2013 ma niente ‘doppio alloro’

Ennesimo riconoscimento per la spiaggia di velluto ma per il momento viene ‘rimandato' il porto

Michele da Ale
La Bandiera Blu d'Europa consegnata a Senigallia

La FEE (Foundation for Environmental Education), ha invitato il Sindaco senigalliese Maurizio Mangialardi per la consegna della Bandiera Blu 2013. La cerimonia si svolgerà come di consueto a Roma il prossimo 14 maggio. Il riconoscimento viene attribuito dall’associazione dal 1987, alle località costiere europee che soddisfano criteri di qualità relativi alle acque di balneazione e al servizio offerto.

L’ennesimo alloro però, sarà solamente per la spiaggia di velluto e non per l’approdo turistico. L’amministrazione comunale infatti, nonostante fosse consapevole che i lavori di sgombero e di bonifica dell’ area Ex Navalmeccanico non fossero ancora terminati, aveva avanzato ugualmente la richiesta per la doppia riconoscenza.

La Fee infatti, assegna ogni anno due diverse categorie di Bandiera Blu: una per le spiagge, un’altra per gli approdi turistici. Niente da fare però per Senigallia: l’associazione internazionale, guardando all’attuale situazione della darsena ha deciso di non considerare la candidatura senigalliese.

Al riguardo, va specificato che l’amministrazione era consapevole che, ottenere questo importante riconoscimento per la stagione oramai imminente era un’impresa ardua. Speranze ben più concrete si avranno per la stagione 2014, a patto però che la riqualificazione dell’area venga terminata come da programma.

Commenti
Solo un commento
gio 2013-05-10 06:57:08
miracolati semo se abbiamo preso la bandiera blu...
Qualche santo da qualche parte lo abbiammo...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura