SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Senzanbocch 2013 - Giornata del baratto e del riuso

Lions Club e Caritas di Senigallia uniti nell’affrontare la crisi

Sinergia per intraprendere la ricerca di un benessere comune

Lions Club e Diocesi di Senigallia uniti nell'affrontare la crisi economica

In occasione della visita del Governatore, Giuseppe Rossi, il Club Lions Senigallia ha rafforzato il proprio rapporto con la Caritas di Senigallia con l’obiettivo comune di affrontare le problematiche della crisi economica che affligge anche il nostro territorio.Già in passato il Lions aveva posto le proprie risorse economiche a disposizione della Caritas della Diocesi di Senigallia, da utilizzare a favore del reinserimento nel mondo del lavoro di quanti sfortunamente ne son usciti.

Progetto che aveva dati dei riscontri positivi.
Giovedì 14 marzo 2013 il presidente del Lions Senigallia, Arch. Michele Gasparetti, ha consegnato un altro contributo economico al Vescovo di Senigallia, Giuseppe Orlandoni, ed al Direttore della Caritas, Giovanni Bomprezzi, da utilizzare per affrontare le richieste quotidiane di quanti bussano alle porte della Curia Senigalliese – e sono tanti – per aver un aiuto alle gravi difficoltà economiche in cui si trovano.

I numeri della crisi sono sempre più preoccupanti anche nel nostro territorio e solo creando sinergie quali quella in essere tra la Caritas Club Lions si può tentare di alleviare a quanti oggi sono maggiormente colpiti.

Occorrono progetti e forse, come sostiene il Papa Francesco, occorre anche guardare al futuro con un po’ di ottimismo e darsi da fare concretamente, magari con piccoli gesti quotidiani e cercando di creare “comunità”, anche con un’accezione laica del significato, e seguendo stili di vita maggiormente sobri e forse anche più umani.

Il Lions Club Senigallia da anni ha intrapreso questa strada e tenta di realizzare interventi, piccoli ma concreti nel proprio territorio.

Non c’è la presunzione di pensare di risolvere tutti i problemi, ma la consapevolezza che dai piccoli gesti quotidiani ripetuti nel tempo si può trovare quel cambiamento che tutti quanti noi oggi auspichiamo in tutti gli ambiti della vita sociale, abbandonando posizioni individualistiche per abbracciare la ricerca di un benessere comune.

di Lions Club Senigallia

Commenti
Solo un commento
Cornelio 2013-03-18 09:21:16
...la Chiesa dei Poveri..... ahahahahaahah!!!
Poveri Massoni!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura