SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: un memorial ricorderà Michele Barchiesi

Una gara di nuoto dedicata al giovane scomparso prematuramente nell'estate 2012

3.089 Letture
commenti
"Senigallia in forma", organizzatori

Senigallia ricorda Michele Barchiesi con un memorial intitolato al giovane scomparso ad appena 16 anni nell’estate del 2012 in seguito ad un drammatico incidente stradale a bordo del suo scooter.

A Michele sarà dedicata il 20 e 21 aprile una prova del Campionato regionale Uisp Marche di nuoto che si svolgerà alla piscina delle Saline di Senigallia. “Questa sensibilità ci aiuta ad andare avanti in un momento in cui il dolore è ancora forte. Michele amava lo sport ed il nuoto in particolare“, spiegano i genitori del giovane.

L’organizzazione è della stessa Uisp che assieme all’Avis, al gruppo clown Ciofega e col patrocinio del Comune, ha tuttavia in programma altri eventi, ideati nell’ambito di “Senigallia in forma”, un progetto volto ad unire lo sport inteso non in maniera competitiva ma come mezzo per creare benessere fisico ed integrazione sociale.

Si partirà già sabato 16 marzo quando al palasport di via Capanna dalle ore 16 tornerà una nuova edizione di Giocagin, una festa con esibizioni libere di ginnastica, danza e attività motorie: il biglietto d’ingresso all’evento sarà di 5 euro, con ricavato che andrà interamente in beneficenza per i progetti internazionali.

Quindi, domenica 24 marzo, alla piscina delle Saline, dalle ore 9 alle 18 sarà la volta di “Nuotiamo”, una giornata nella quale l’impianto verrà aperto a tutti, in contemporanea a quanto accadrà in altre parti d’Italia: all’attività fisica si legherà una raccolta fondi per la scuola Rodari. Proprio alla piscina delle Saline è legata una novità già in vigore da qualche mese, cioè la possibilità di utilizzare gratuitamente le corsie (ogni domenica mattina) per tutti i donatori di sangue Avis.

Uisp ha annunciato di voler inoltre ripetere nel 2013 la manifestazione “Palio”, nella quale società e circoli cittadini si affrontano in alcune discipline più legate alla tradizione locale che alla pratica sportiva vera e propria (carte, ruzzola, gioco del 48, biliardino, bocce sul prato).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno