SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Marche: le imprese donna, piccole ma buone, resistono alla crisi

Nelle Marche un’impresa su quattro è donna e nella provincia di Ancona tale quota è addirittura superata

890 Letture
commenti
Adriana Brandoni, presidente Comitato Impresa Donna - Cna, provincia Ancona

Piccole ma buone, le imprese donna resistono alla crisi malgrado siano afflitte da penalizzazioni di genere. Secondo i dati Unioncamere, nel 2012 sono aumentate a livello nazionale dello 0,5%. Nelle Marche invece si è assistito ad un leggero calo (-0,03%) ma se si considera l’intero periodo del dopo crisi (2009-2012) si nota come il numero delle imprese femminili attive abbia tenuto e anzi, nella provincia di Ancona, si sia accresciuto, nonostante la crisi (+106).

Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura