SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il 27 febbraio parte la stagione 2013 al Bubamara di Senigallia

Numerose le attività previste per l'anno in corso

L\'Orsetto Lavatore - Lavagettone - Lavanderia a Senigallia
Bubamara, esterno

Il 27 febbraio alle ore 18 si inaugura l’offerta formativa del 2013 dei centri di aggregazione giovanile del Comune di Senigallia.


I due centri di aggregazione, il Bubamara in via Abbagnano a Senigallia e il Rolabola in Via Vespucci 10 a Marzocca offrono spazi per i ragazzi dagli 11 ai 18 anni, il Bubamara anche per ragazzi fino a 29 anni, in orari separati.

Per i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, 11-14 anni, al momento solo al Bubamara, parte un servizio di sostegno alla studio con docenti che insegnano un metodo di studio e facilitano la redazione dei compiti. Il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15.30 alle 17.30 c’è questa possibilità, che si affianca al normale orario del centro dalle ore 15 alle 20 dal lunedì al venerdì.

All’interno dei due centri – anche quello di Marzocca è aperto dalle 15 alle 20 con un orario particolare per i ragazzi della fascia 11-14 – si trovano postazioni per navigare in internet, una rete wifi free e una biblioteca multimediale. In tutti e due i centri ci sono attrezzature per vedere cinema insieme, al Bubamara c’è anche una sala prove per la musica, completamente gratuita, per le giovani band o per singoli musicisti.

Si possono ottenere libri, cd e dvd in prestito in tutti e due i centri. Quest’anno le proposte di corsi spaziano dal classico corso di chitarra al corso di Hip Hop o di Dee Jay. Sono già partiti il corso di teatro sociale integrato e quello per imparare il sistema operativo Linux. Un progetto di social trashware è attivo per il recupero dei vecchi computers. Si può imparare a riutilizzare un vecchio computer, conoscere un sistema operativo completamente gratuito e rendere più sostenibile la vita del nostro pianeta.

Nei due centri tutte le attività sono libere e si può anche semplicemente passare del tempo insieme agli amici. Questo non vuol dire che non ci siano regole, ma le regole vengono condivise da chi partecipa alle attività: è un modo per imparare a partecipare alla vita della comunità.

Il 27 febbraio è l’occasione per conoscere chi organizza i corsi e ascoltare in cosa consiste l’attività che viene proposta. Gli operatori che sono a disposizione hanno anche partecipato alla formazione per una radio web che potrà essere un’altra opportunità per imparare a proporsi in pubblico.

Per seguire le attività si può andare sul blog //cagbubamara.wordpress.com .

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura