SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Gian Mario Raggetti ospite del Rotary Club Senigallia

Il ricercatore ha parlato del "ruolo determinante delle emozioni nelle nostre scelte"

Cuochi Ancona
Il prof. Raggetti ospite del Rotary Club di Senigallia

Cosa succede nel cervello di un trader quando deve prendere la decisione di comprare o vendere un titolo in una frazione di secondo? Paura, avidità, euforia, stress: un affollamento di sensazioni ed emozioni che ora la scienza prova a studiare.


Un team di ricercatori della Università Politecnica delle Marche, guidato dal  Prof. Gian Mario Raggetti e con la supervisione del professor Giacomo Rizzolatti dell’Università di Parma, ha avviato un progetto denominato “Basi neurali del trading on line”.

Siamo in grado, di rilevare – spiega Gian Mario Raggetti, ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari all’università Politecnica delle Marche, ospite insieme con la neurologa Prof.ssa Maria Gabriella Ceravolo, del Rotary Club di Senigallia – mediante risonanza magnetica funzionale, le modifiche delle attività neurali dei trader professionali, durante le ore di apertura dei mercati, mentre essi stanno tradando usando effettivamente le proprie disponibilità finanziarie”.

Fino ad oggi sono stati esaminati una trentina di casi e alcune prime indicazioni stanno già emergendo. Il nostro cervello dispone di soluzioni rapidissime per affrontare problemi complessi.

La NeuroEconomia è un neonato settore della ricerca neuroscientifica di spiccato carattere interdisciplinare, che tenta di far convergere i contributi di varie  discipline per capire come il cervello ci consente di prendere decisioni.

La ricerca condotta dall’Università Politecnica – ha concluso il Prof. Raggetti prima di rispondere alle domande dei soci presenti –  indaga quindi le basi neurali delle nostre preferenze, scelte, decisioni in economia e in finanza ed è volta a dimostrare l’importanza del ruolo giocato dalle emozioni nelle nostre scelte

Commenti
Solo un commento
Paolo 2013-02-19 12:02:58
Grande Prof! Ci ho fatto la tesi di laurea nel lontano 1985. Un mito!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione