SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lotta alla mafia ed educazione alla legalità con “Ancora Cento Passi” a Corinaldo

Lo spettacolo sarà rappresentato il 13 febbraio al Teatro Goldoni alla presenza di Giovanni Impastato

Music Network
Peppino Impastato

La lotta alla mafia e ancor più l’educazione alla legalità restano temi estremamente attuali, anche nella nostra regione. Con lo spettacolo “Ancora Cento Passi che andrà in scena mercoledì 13 febbraio alle ore 21,15, presso il Teatro “Carlo Goldoni” di Corinaldo, il gruppo Fuoritempo insieme al gruppo musicale “Le Opportunità e il ragazzo indescrivibile” intendono proporre una serata di impegno-musica-teatro.

Attraverso interventi musicali e scene teatrali, lo spettacolo presenta gli ultimi 40 anni di storia della mafia in Italia.

Lo scopo dell’iniziativa è di far comprendere che la lotta alla mafia non passa solamente attraverso la lotta alla criminalità ma che, trattandosi principalmente di un intreccio economico-politico, perché la si possa vincere è necessario creare una cultura antimafia soprattutto tra i cittadini.

Lo spettacolo è arricchito dalla presenza di Giovanni Impastato, fratello del giornalista e politico Peppino Impastato ucciso dalla mafia il 9 maggio del 1978. Crediamo che la vita del giovane Peppino abbia molto da insegnarci: l’impegno sociale e politico, la passione per il risveglio nei giovani della coscienza civile, l’amore per la legalità.

E i mezzi di Peppino Impastato erano quelli dei giovani: concerti, cineforum, spettacoli teatrali, giornalismo e naturalmente la radio… la sua Radio Aut.

Ci piace pensare che questa serata possa essere di stimolo per un ritrovato impegno civile di noi tutti.
Un impegno fondato sull’informazione e sulla verità.

L’iniziativa è completamente gratuita e realizzata con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Corinaldo e in collaborazione con le associazioni: Mondo Solidale di Corinaldo, Liberamente di Villanova di Montemaggiore al Metauro, ANPI di Fano, Città Attiva di Corinaldo, Arci di Corinaldo, Lupus in Fabula e la Scuola di Pace di Senigallia, Scuola di Pace di Ancona, Ass. Gulliver-Ancona e Provincia di Ancona.

Alla serata “Ancora cento passi” faranno da cornice numerosi incontri con Giovanni Impastato.
Mercoledì 13 febbraio alle 11,15 sarà all’Università Politecnica delle Marche e alle 17 a Fano presso la sede dell’ANPI.

Giovedì 14 febbraio alle 8,45 Giovanni Impastato incontrerà gli studenti delle Scuole Medie di Saltara mentre alle 10,30 gli studenti delle Scuole Superiori di Fossombrone.

L’appuntamento di Fano e Fossombrone sarà preceduto e arricchito dalla rappresentazione teatrale “Sulla Mafia” di Dacia Maraini interpretata da Paola Ricci.

Commenti
Solo un commento
Iuri 2013-02-14 13:48:15
bellissima iniziativa, complimenti!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura