SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La Scuola Marchetti di Senigallia vince un concorso nazionale sulla sostenibilità

Per la campagna "Noi ci stiamo!" dai ragazzi un tg satirico ispirato a "Striscia la Notizia"

Sci Club Senigallia
"Ricicla l'immondizia", il TG satirico della classe 3C della sciola Marchetti

Bravissimi e troppo simpatici i ragazzi della 3C del corso Europeo: il loro elaborato ha sbaragliato la concorrenza ed ha vinto il primo premio del concorso “Noi ci Stiamo!” nella categoria “Pratiche sostenibili, creatività e comunicazione“.“Noi ci stiamo!” è una campagna educativa che invita a riconoscere e a prendersi cura dei beni comuni – territorio, ambienti, aria, acqua, cibo, ecc. – suggerendo forme pratiche di risparmio delle risorse e comportamenti sociali positivi.

La campagna, promossa dall’Istituto per la Crescita della Persona è stata attuata grazie ad un finanziamento del Dipartimento della Gioventù–Presidenza del Consiglio dei Ministri.

I ragazzi della 3C e la loro insegnante Prof. Antonella Diamantini hanno realizzato un TG satirico denominato “Ricicla l’immondizia”, liberamente ispirato al TG di Antonio Ricci “Striscia la Notizia”, predisponendo anche la scenografia ed i costumi con l’utilizzo di materiali riciclati.

I ragazzi della 3C della scuola Marchetti premiati a Roma per il concorso "Noi ci Stiamo!" I giovani attori hanno interpretato i ruoli di Greggio ed Hunziker (Federico Caferri e Marta Lucidi), e delle veline (Mariza Rragami e Rachele Manocchi); gli inviati Capitan Lattina e Caporal Martina (Roberto Caiozzo e Martina Paucchi) hanno intervistato l’Assessore all’Ambiente Gennaro Campanile che si è gentilmente prestato, l’inviata speciale Rebecca (Petyx) Giuliani con il suo bassotto ha investigato sullo stato di degrado del Fosso S’Angelo, spesso discarica a cielo aperto, mentre Roberto Caiozzo ha intervistato il Direttore Regionale dell’Ipersymply Dott. Lorenzo Bertini sul tema delle nuove politiche di vendita dei prodotti sfusi.

Fondamentale è stata la partecipazione di tutti i ragazzi che – pur non intervenendo direttamente come attori – hanno partecipato in molti modi alla realizzazione del prodotto finale.

La premiazione, alla quale erano state invitate le prime tre scuole classificate per ciascuna delle tre categorie, è avvenuta presso il Teatro Verde di Roma; il premio riservato al vincitore, di cui gli alunni della 3C attendono ora ansiosamente la consegna, è una Lavagna Interattiva Multimediale (LIM).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura