SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Vigor-Cagliese Calcio 09.12.12

Senigallia: anche quest’anno tornerà il tradizionale concerto di Natale

Si terrà il 20 dicembre l'abituale evento che ricorda il pianista Luigi Tonini Bossi

Manifesto del concerto di Natale 2012

25° Tradizionale Concerto di Natale – 25 anni insieme alla musica, al canto – 25 anni dalla prematura scomparsa del Maestro, compositore, pianista Luigi Tonini Bossi (1944-1987), e dalla Costituzione della Associazione Corale che porta il Suo nome.


Il 20 dicembre p.v. all’auditorim cancelli di Senigallia, alle ore 21,15 tutto questo sarà ricordato e vissuto, in Concerto, con la presenza e la condivisione del nostro Pubblico.

Straordinari questi lunghi anni di attività, ricordi intensi, emozionanti, culturalmente fecondi.  Con la prima Presidenza di Renata Sellani alla guida del Sodalizio, successivamente con il compianto Adolfo Sellani, e con la Direzione artistica, fin dall’inizio della “Storia”, del Maestro Massimo D’Ignazio, il Coro ha varcato le frontiere di mezza Europa e si è gemellato con realtà corali di Nazioni vicine e lontane toccando Danimarca e Filippine. Grandi interpreti, solisti e musicisti illustri, hanno affiancato il nostro Coro per eseguire le Opere Sacre dei più grandi compositori di tutti tempi; tra le centinaia di concerti citiamo soltanto la significativa partecipazione del Coro alla inaugurazione, nel 1996, del Nuovo Teatro La Fenice della nostra Città.

25 anni caratterizzati anche da tante difficoltà, sempre crescenti, a causa della “disattenzione” Pubblica e Politica nei confronti della Cultura e della Musica,  ma con una Amministrazione Comunale che non ha mai fatto mancare il suo sostegno sia per la realizzazione dei grandi e solenni appuntamenti, sia con l’assegnazione gratuita di una Sede Sociale per lo svolgimento dei Corsi di Orientamento Musicale a indirizzo Corale, mai interrotti nel tempo.- Le difficoltà non hanno frenato il desiderio di musica e la volontà di continuare e diffondere l’invito “Là dove senti cantare fermati, gli uomini malvagi non hanno canzoni.

 

da Associazione Corale Tonini Bossi

Commenti
Ci sono 2 commenti
Patrizia Graziosi 2012-12-06 20:11:13
Ogni volta che entravo nella Chiesa del Portone, ascoltando le prime note, riuscivo subito ad indovinare chi fosse a suonare l'organo. Non era poi così difficile, era la musica di Luigino.Quanti cori, quanti canti, quante risate!!!!!
Maurizio Tonini Bossi 2012-12-07 07:25:56
Chi ha la musica dentro di sè ha Luigi nel cuore.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura