SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Falconara, l’Api rinvia il confronto: gli operai incrociano le braccia

Sciopero dal 1 all'8 dicembre per la cassa integrazione di 300 lavoratori e lo stop alla produzione fino al 2014

1.828 Letture
commenti
Falconara Marittima, raffineria Api

Gli operai delle raffineria Api di Falconara Marittima si fermano dal primo all’8 dicembre. Questa è la risposta dei lavoratori dopo l’incontro con l’azienda avvenuto martedì 20 novembre. Oggetto della discussione sarebbe dovuto essere lo stop alla produzione: benzina e diesel arriveranno già lavorati pronti per essere rivenduti e la struttura diventerà un deposito. La conseguenza sarà la messa in cassa integrazione di almeno 300 dipendenti. La ripartenza degli impianti è fissata al primo gennaio 2014 con investimenti per 10 milioni di euro.

Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno