SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Optovolante - Ottica a Senigallia

IdV Senigallia sui fuochi: “Riduzione spesa pubblica con sostegno da operatori”

"La tassa di soggiorno ha finanziato tanti eventi dell'estate. Un contributo sarebbe più equo e solidale"

1.400 Letture
commenti
I fuochi d'artificio del 21 agosto 2012 sparati dalla Rotonda a mare di Senigallia. Foto di Laura Belvederesi

Noi dell’Idv Senigallia apprezziamo molto le parole distensive del Sindaco “Senigallia è una e non ci sono discriminazioni tra i lungomari”. Non abbiamo mai avuto dubbi di quale fosse la volontà dell’Amministrazione, a prova di ciò vi è un’attenta pianificazione strategica della stagione turistica con i suoi eventi culturali che, in sinergia il più delle volte con organizzatori privati, hanno fatto registrare numeri positivi (ancora non ufficiali) nonostante il calo dei consumi e la recessione economica.

E’ più che comprensibile la fibrillazione registrata nelle tante uscite al riguardo sui media e i social media, in un momento di restrizione del benessere collettivo e di forte preoccupazione per una crisi ancora lunga da superare, per tutti. Cittadini e Istituzioni. In questo quadro di austerità ogni minima percezione di distribuzione di reddito e di spesa può essere vissuta come discriminante.

Detto ciò, noi dell’Idv Senigallia, in un momento drammatico per il paese e per gli Enti Locali, in un momento nel quale anche Comuni virtuosi come il nostro subiscono da parte del governo Monti continui tagli ai trasferimenti e blocchi alla possibilità di pagare le imprese nonostante abbiano in cassa i fondi necessari, riteniamo di spingere l’Amministrazione ad avere coraggio e fare delle scelte sulla spesa pubblica per quanto riguarda gli spettacoli pirotecnici (5 giornate in questa stagione). La strada della riduzione o dell’azzeramento della spesa pubblica può essere un’opportunità, trovando sinergie con i privati che possono dare sostegno, anche all’insegna della novità (la Rotonda come location con l’accompagnamento della musica è stata uno scenario suggestivo).

Tante sono le iniziative finanziate dal Comune con i soldi della tassa di soggiorno, una partecipazione degli operatori potrebbe essere più equa e solidale di quest’imposta che, comunque, sostiene il comparto turismo in questo momento di difficoltà ridistribuendosi in esso. Una collaborazione etica tra pubblico e privato può dare frutti positivi per sviluppo e valorizzazione della risorsa turistica della nostra città con relativo abbassamento delle spese del Comune.

Commenti
Ci sono 5 commenti
Rachele 2012-08-26 08:54:52
Questi lodano e sbrodano la LORO amministrazione comunale, poi aggiustano il tiro. "Dopo i foghi", appunto.
piero 2012-08-26 12:34:42
La tassa di soggiorno non è un qualcosa di dovuto a Mangialardi! Perchè Fano, Mondolfo (Marotta) e Porto recanati per esempio non l'hanno applicata. E poi per scrivere questo comunicato avete copiato alcuni dei nostri commenti!
pacchiò 2012-08-26 14:12:41
Non sapevate manco voi che cosa scrivere in questo comunicato. Prima affermate che non avete dubbi sul modo di amministrare gli eventi della città poi che è più che comprensibile la fibrillazione dei cittadini davanti gli errori e lo sperpero in un momento di crisi. Poi ancora pare che non avete condiviso i 5 spettacoli pirotecnici con i soldi pubblici. E infine usate idee espresse da altri da anni per risolvere la questione come se il merito fosse vostro.
Mario Rigoni 2012-08-27 01:06:37
in effetti i comunicati Idv sembrano molto pidiellini, ma perché non avete il coraggio di firmare a nome vostro? Vi nascondete dietro una sigla, almeno quelli del PDL/PD si prendono la responsabilità personale di cosa scrivono.
Rachele 2012-08-27 07:38:46
IL PD non tanto. Pensate ai vari comunicati firmati comune di senigallia. Non è che il comune parla da solo ma le persone, di solito i membri della giunta fanno i comunicati o i loro dirigenti.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura