SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Olimpiadi Londra 2012: insulti agli avversari, espulso calciatore del Palermo

Figuraccia per Michel Morganella, svizzero ex Novara ora in Sicilia, cacciato dalla sua delegazione

Michel Morganella

Non una bella figura quella che ha rimediato Michel Morganella, calciatore svizzero di 23 anni.
Il difensore, che gioca in Italia nel Palermo dopo essere stato al Novara dal 2010 allo scorso giugno, è stato infatti espulso dal villaggio olimpico di Londra 2012, dove si trovava assieme alla nazionale di calcio del suo paese, impegnata nelle partite della prima fase.

Morganella ha etichettato su Twitter come “handicappati” i giocatori della Corea del Sud, nei confronti dei quali ha aggiunto: “andate a darvi fuoco. Vorrei abbattervi tutti”. La Corea del Sud aveva battuto 2-1 la Svizzera domenica 28 luglio.

La delegazione svizzera ha allontanato immediatamente il giocatore dal villaggio olimpico.

Lo stesso destino era capitato alla greca Voula Papachristou, che si era abbandonata ad offese razziste su altri atleti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura