SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rimedi anti-caldo per la propria casa d’estate a Senigallia

Come combattere l'afa: dalle soluzioni più ordinarie a quelle più stravaganti

Camera da letto con piscina

L’inizio della stagione estiva 2012 si è fatto desiderare, ma ora è giunta con tutta la sua afa anche a Senigallia. Iniziano così i classici problemi di una casa calda e infuocata. Durante la notte, dormire è sempre più difficile. Ecco alcune soluzioni molto bizzarre per combattere il caldo in casa e in particolare nella propria camera da letto.

Sicuramente chi ha una casa con giardino a Senigallia ed una piscina è molto fortunato perché al rientro a casa può rinfrescarsi e rilassarsi con una bella nuotata, ben diverso dal farsi una semplice doccia fredda.

Camera da letto sott'acquaMa avere una casa con piscina ormai è sorpassato e soprattutto scomodo per la notte: se si vuole fare un bagno rinfrescante bisogna alzarsi e uscire. Allora perché non costruire una piscina direttamente nella propria camera da letto? Se ci si sveglia per il caldo basta un tuffo per rinfrescarsi e poi… si può tornare subito a dormire.

Un’altra soluzione può essere invece la camera da letto direttamente costruita sott’acqua: gli amanti del mare potranno essere così circondati dalla fauna e flora marina, che alla sola vista rilasseranno e daranno un senso di freschezza.

Camera da letto ghiacciataMa le tipologie stravaganti di camere da letto non finiscono qui: architetti e designer per rimediare al caldo durante la notte si sono sbizzarriti nel trovare soluzioni sì belle, ma anche utili. Si può infatti evitare di usare il condizionatore e costruire direttamente nella propria casa una camera daletto fatta di ghiaccio. Non si potrebbe chiedere di essere più freschi di così!

Riuscire ad avere un po’ di refrigerio in casa, trovando così sollievo dopo una lunga giornata di lavoro, è il sogno di tutti. Purtroppo è difficile mantenere una temperatura accettabile, a meno che non si viva in una casa antica con le mura spesse capaci di contenere il fresco, come i rustici di Senigallia.

Piscina in terrazzoE visto che molti ormai abitano in appartamenti che non prevedono il giardino se non al piano terra, uno studio di architetti indiani si è messo a pensare come trovare una soluzione: piscine sul balcone di casa per rimediare al caldo!

Sicuramente queste soluzioni sono quasi impossibili da realizzare. Quindi vi consigliamo quelle più classiche: fate ombra nel vostro appartamento, chiudete le serrande nelle ore più calde e aprite le finestre solo di notte e nella prima mattinata.

Fortunatamente chi abita e chi vuole cercare una casa vacanze a Senigallia per la stagione estiva sa bene che… l’acqua del mare può aiutare a combattere il caldo!

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio






Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura