SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marcheinfesta.it

Dr Jekyll & Mr Hyde al Teatro La Fenice di Senigallia

In scena sabato 21 gennaio Alessandro Benvenuti, Rosalinda Celentano, le gemelle Alice e Ellen Kessler

Dr Jekyll e Mr HydeDa sempre l’essere umano oscilla tra due facce di una stessa medaglia, due anime, due tensioni, da una parte Dr Jekyll, dall’altra Mr Hyde… Liberamente ispirato al racconto di Robert Louis Stevenson, “Dr Jekyll & Mr Hyde – Sogni e visioni” arriva al Teatro La Fenice di Senigallia, sabato 21 gennaio alle 21, sotto forma di musical ideato e diretto da Giancarlo Sepe.

Tra gli interpreti spiccano Alessandro Benvenuti (nei panni del legale di dr Jekyll), Rosalinda Celentano, con la partecipazione straordinaria di Alice e Ellen Kessler, emblema perfetto del doppio.

Londra 1888. In un vicolo viene ritrovato il corpo di una donna colpita con trentanove coltellate e il suo sangue lambisce la porta di un sotterraneo da cui provengono urla disumane. Pian piano il vicolo si popola di curiosi, giovani prostitute colleghe della vittima, avvocati e politici, professionisti. Nel frattempo si odono rumori di carrozze che corrono lungo le strade umide e dissestate e voci provenienti da un club dove si sta esibendo uno strano personaggio basso e tozzo, che canta e dileggia le umane virtù. Pian piano si svela la faccia sotterranea del mondo, quella che solo pochi hanno il coraggio di vivere, pagandone le conseguenze.

Il musical “Dr Jekyll & Mr Hyde” vede in scena venti interpreti che cantano, ballano, recitano, raccontando quel mondo di ombre e le possibilità che ogni essere umano ha davanti attraverso un io camaleontico, possibilità che non sempre si possono scegliere e di cui spesso si diventa vittime. In ogni essere umano c’è un po’ di Jekyll e un po’ di Hyde. Dr Jekyll dà vita alla sua creatura, Mr Hyde, e se ne prende cura perché, pur snaturata, è libera dal perbenismo vittoriano dell’epoca. In un dualismo continuo, Mr Hyde ama ed è odiato, odia ed è amato, emblema suo malgrado dell’egoismo e della malattia dell’apparenza che assilla la città di Londra e il suo tempo.

L’atmosfera è quella del fumetto d’autore in bianco e nero. Le musiche originali sono di Davide Mastrogiovanni. La colonna sonora a cura di Harmonia Team comprende canzoni contemporanee appositamente riarrangiate per lo spettacolo. Le danze nascono dall’estro e dal lato oscuro degli stessi interpreti e dal fascino delle figure protagoniste di questo racconto a tinte fosche.
Le scene sono firmate da Fabiana Di Marco e i costumi da Giovanni Ciacci. Disegno Luci di Umile Vainieri e disegno Audio di Paolo Astolfi. Organizzazione e Distribuzione Lo Studio Martini – Produzione Esecutiva Teresa Rizzo, presentato da Bis Tremila srl.

La biglietteria del Teatro La Fenice è aperta il venerdì, sabato e domenica dalle 17 alle 20 e nel giorno stesso dello spettacolo dalle 17 per spettacoli serali e dalle 15 per le pomeridiane. È possibile anche l’acquisto dei biglietti on-line su www.vivaticket.it
Il 1° settore ha un costo di 25 euro; il 2° di 20 euro e il 3° prezzo unico di 15 euro. Sono possibili riduzioni.

INFO E PRENOTAZIONI: 071.7930842 – 335.1776042 ; info@fenicesenigallia.it

da Alessandro Piccinini Comunicazione

Alessandro Piccinini
Pubblicato Sabato 14 gennaio, 2012 
alle ore 12:39
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura