SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sparatoria a Senigallia, le dichiarazioni di Carabinieri e Polizia

Arrestato a Milano il tunisino responsabile dell'aggressione a un algerino al porto di Senigallia

2.159 Letture
commenti

Carabinieri e Polizia di Senigallia hanno condotto in sinergia le indagini sul casoDopo alcuni giorni di indagini sulla sparatoria che ha visto nella notte tra Natale e Santo Stefano ferito un algerino a Senigallia, le forze dell’ordine sono arrivate finalmente ad un primo arresto, un tunisino di 25 anni che nel frattempo si era nascosto a Milano.

 

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Domenica 3 gennaio, 2010 
alle ore 10:41
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ci sono 3 commenti
Anonimo2010-01-03 12:00:11
un pò di pulizia ci violeva..
complimenti
miky 2010-01-03 19:59:53
Non sarebbe ora di mandare a casa qualcuno???
bravi 2010-01-04 09:33:34
bravi
state reagendo nella stessa maniera con cui furono trattati gli italiani che emigravano in america. Volete ripetere l'esperienza e farla provare anche ad altri oppure magari mettere in atto politiche veramente integrative senza fare di tutta l'erba un fascio???
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno