SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Caso Villa Bucci, il sindaco di Senigallia replica al Pdl

Angeloni: "nessuna bugia da parte mia, dal PDL e dal Coordinamento Civico solo menzogne e falsità"

2.316 Letture
commenti
Senigallia.org Mercatino

Villa BucciContinua la sistematica campagna di aggressione e disinformazione operata dal PDL e dal Coordinamento Civico nei confronti miei e dell’Amministrazione Comunale.
Nei giorni scorsi ho spiegato in modo puntuale e tecnicamente preciso l’assoluta neutralità delle scelte dell’Amministrazione Comunale rispetto all’intervento su Villa Bucci.

Ho chiarito come si tratti di una ristrutturazione che non comporta alcun aumento di cubatura; ho spiegato come le previsioni del Piano Cervellati ( le cui norme di salvaguardia si applicano sin dall’agosto 2008) abbiano introdotto per i soggetti attuatori non benefici ma piuttosto nuovi vincoli e limitazioni; ho precisato come sia stato il vecchio Piano Particolareggiato Ballardini e non il nuovo Piano Cervellati a disporre l’inserimento dell’area in questione nel perimetro del Centro Storico.

Tuttavia il PDL e il Coordinamento Civico, nonostante il contenuto degli atti e delle procedure amministrative attestino esattamente il contrario, continuano a spargere veleni ed insinuazioni su presunti vantaggi che per l’intervento su Villa Bucci deriverebbero dalle norme del Piano Particolareggiato Cervellati.

Una disinformazione e falsificazione della realtà quella operata dal PDL che continua anche a proposito del coinvolgimento della mia famiglia. Nell’articolo apparso sulla stampa presentano come uno straordinario scoop un fatto che io stessa fin dal mio primo comunicato avevo pubblicamente dichiarato, vale a dire che mio marito è membro del Consiglio di Amministrazione di una società (Fresia SPA) che controlla indirettamente la società proprietaria di Villa Bucci (Senigallia investimenti srl) detenendo percentuali simboliche nelle società del Gruppo Federici Liliana.
Quindi nessuna bugia da parte mia, dal momento che la ricostruzione degli assetti societari così tanto enfatizzata dal PDL non fa che confermare quello che avevo da subito dichiarato.

Insomma, atti amministrativi travisati, dati di fatto taciuti o inventati, insulti ed invettive distribuiti a piene mani: questo sono i metodi usati dal PDL e dal Coordinamento Civico nella loro azione politica, in un continuo escalation di urla e di toni minacciosi.
E’ un po’ la stessa cosa che avviene a livello nazionale, nei confronti di coloro i quali osano criticare il comportamento del premier.

Per questo non interverrò più su questo argomento. Se lo facessi, offrirei solo un ausilio a chi concepisce la politica non come libero confronto di idee o proposte nell’interesse dei cittadini di Senigallia, ma piuttosto come un continuo rincorrersi di aggressioni personali e di insulti.

Ed è per questo che promuoveremo ogni iniziativa utile per tutelare la reputazione di un’Amministrazione Comunale che ha da sempre operato facendo della legalità la propria stella polare, come è dimostrato dal fatto che mai in questi 10 anni di governo nemmeno la più piccola nube o il più piccolo sospetto hanno potuto sfiorarci.


dal Sindaco di Senigallia Luana Angeloni

Dal Comune di Senigallia
Pubblicato Lunedì 7 settembre, 2009 
alle ore 12:37
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ci sono 3 commenti
tarcisio Torreggiani 2009-09-07 18:30:56
menzogne e falsità
L'Angeloni dice:
"Tutte menzoe falsità"

Mi sembra di sentire berlusconi: stessa terminologia e stessi toni. Come sarà?
stancoinvacanzaasenigallia 2009-09-08 09:56:56
infelicissimo comunicato
"E’ un po’ la stessa cosa che avviene a livello nazionale, nei confronti di coloro i quali osano criticare il comportamento del premier"
Che considerazione infelice è questa...intrecciare la vicenda locale con quelle nazionali rendendo la massima confusione tra i ruoli, gli schieramenti, i comportamenti, ecc.
Ecco cosa significa vivere in una nazione dove oramai servono solo le camicie di forza
BitTarget 2009-09-09 10:50:03
Berlusconi Docet
Stessi toni, stessi modi...
Benvenuti nella Repubblica delle Banane.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura