SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Teatro e Cinema contro la Mafia: a Falconara arriva Giovanni Impastato

Due giornate dedicate alla riflessione del fenomeno


locandina comune di FalconaraA Falconara Marittima, due giornate dedicate alla riflessione del fenomeno mafia trattate attraverso mezzi di comunicazione culturale: teatro e cinema. Un titolo molto significativo per questa mini-rassegna "no, all’indifferenza. La mafia c’è…" ed un sottotitolo affidato ad un’aforisma d’autore, le parole sono di George Bernard Shaw, "Il peggior peccato contro i nostri simili non è l’odio, ma l’indifferenza: questa è l’essenza della disumanità".
"Troppo spesso si ritiene, in maniera errata, che il fenomeno mafioso sia, sì, una piaga che lacera la nostra nazione, ma anche che sia un problema essenzialmente meridionale. Non è così." – interviene con consapevolezza l’assessore Emanuele Lodolini, proseguendo così: "Oggi più che mai, è viva la necessità di costruire una nuova cultura della legalità a partire dai giovani. Morto il 9 maggio 1978, Peppino Impastato, ha dedicato tutta la sua vita alla lotta politica e sociale per contrastare la mafia. I suoi cento passi, rappresentano un forte esempio di quel tipo di lotta, che giustamente viene portata avanti nel suo nome come "Antimafia Sociale". E’ importante che la scuola mantenga forte il ricordo di chi quei passi li ha compiuti per primo e da solo, rompendo il muro dell’omertà e scontrandosi con il suo stesso padre, Luigi Impastato, legato alla mafia: una lotta che lo ha portato alla morte. Una lotta che vede anche oggi impegnati molti ragazzi. Si pensi ai ragazzi di Locri scesi in piazza dopo l’omicidio Fortugno, ai ragazzi di Bagheria che da sempre denunciano la mafia, ai ragazzi di Napoli impegnati nelle associazioni di consumo critico contro il pizzo, a tutti quei ragazzi che lavorano nelle cooperative che gestiscono le terre confiscate alla mafia."
Questi gli appuntamenti:
giovedì 26 ottobre alle ore 21.30 all’ex squadra rialzo (quartiere villanova) spettacolo teatrale di Tiziana Marsili Tosto intitolato "I Malacarne – storia di Rita" ed alla fine sarà proiettata l’intervista ad Alessandra Camassa del team di Borsellino.
martedì 31 ottobre al cinema Excelsior ore 9 proiezione riservata agli istituti scolastici superiori
ore 21.30 proiezione aperta alla cittadinanza del film di Marco Tullio Giordana "I cento passi", film sulla vita di Giuseppe Impastato ucciso dalla mafia nel maggio del 1978. Parteciperà per un dibatto ad entrambi gli appuntamenti Giovanni Impastato, fratello di Giuseppe.
E’ gratuito l’ingresso a tutti gli spettacoli della mini-rassegna.

Comune di Falconara
Pubblicato Giovedì 26 ottobre, 2006 
alle ore 10:01
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno