SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Riflessioni a meno di un anno dalle prossime elezioni elezioni

Il Gruppo Societa' e ambiente s'interroga sulle grandi questioni senigalliesi

551 Letture
commenti

Manca meno di un anno alle elezioni amministrative e con l’avvio della stagione autunnale ci si appresta ad affrontare l’ultimo tempo di questa tornata amministrativa, già con un occhio alle imminenti elezioni.In quest’ultimo, tutto sommato breve, lasso di tempo non è possibile pretendere nuovi interventi strutturali, che investono tempi medio – lunghi; ma alcuni atti di indirizzo sono ancora possibili, ed è proprio questo che intendiamo chiedere alla Amministrazione Comunale. In breve, chiediamo di avviare alcuni processi riguardanti problematiche ancora non sufficientemente chiarite o, fino ad ora, trascurate.
AREA SACELIT – ITALCEMENTI
In primo luogo non potevano che esserci le questioni legate al futuro di quest’area, di grande rilevanza economica ed urbanistica.Se, come siamo convinti, la questione assume rilevanza strategica per il futuro della città, questa non ne può esse tenuta all’oscuro. Riteniamo che su un problema così importante i cittadini senigalliesi vorranno e dovranno esprimersi e l’Amministrazione Comunale non potrà non tenerne conto.Pertanto chiediamo di avviare un procedimento in tal senso.Purtroppo, nella storia urbanistica di questa città, accordi riservati e procedimenti più o meno nascosti, hanno sovente generato dei mostri (dalle "Piramidi" a Villa Pieralisi, ad esempio).
EMERGENZA PARCHEGGI
La recente riorganizzazione del traffico e della sosta nel centro urbano, da noi decisamente sostenuta, ha evidenziato ancora di più la carenza di parcheggi di cui soffre il centro città.Occorre avviare da subito un piano dei parcheggi concreto e realizzabile e mettere al più presto in salvaguardia le aree a ciò destinate.
TUTELA DELLE ZONE AGRICOLE
E’ in atto uno strisciante assalto alle zone agricole, e temiamo sia questa la prossima frontiera della speculazione edilizia sul nostro territorio. Diversi segnali contradditori ed inquietanti ci fanno temere il peggio. Di questi, alcuni li abbiamo evidenziati, ma ancora senza riscontro.La tutela del paesaggio rurale è una necessità ed un obbligo morale in una città chiamata a gestire l’eredità culturale di Mario Giacomelli, un lascito non solo artistico e morale, ma anche di rilevante importanza turistica (e, quindi, anche economica). Chiediamo decisioni ed atti precisi in merito.
EMERGENZA VERDE PUBBLICO
Il nostro verde pubblico sta attraversando un periodo decisamente critico e sembra che attualmente ci si preoccupi soprattutto della cura dedicata alle aiuole spartitraffico. Da anni assistiamo ad una serie di abbattimenti di piante d’alto fusto che, anche se a volte giustificate, impoveriscono il nostro patrimonio arboreo. Ogni giorno riceviamo segnalazioni di aree verdi, più o meno periferiche, che versano in stato precario, a volte di abbandono.Per di più, il recente uragano che ha colpito la città ci ha messo pesantemente del suo. Anche se, volendo trovare il particolare positivo in un quadro desolante, possiamo dire che questo è stato forse il miglior collaudo possibile per le nostre alberature.Occorre con urgenza definire un progetto del verde urbano che avvii un piano di restauro e miglioramento del verde pubblico cittadino.
PARTECIPAZIONE
Sul tema questa Amministrazione era partita bene, ma poi si è persa per strada. Non sappiamo se sarà in grado di recuperare in questo breve lasso di tempo. Ma se questo non sarà possibile, almeno chiediamo che ci sia risparmiato il fatto di farne ancora una bandiera nella prossima campagna elettorale.
dal Gruppo Societa’ Ambiente

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Venerdì 1 ottobre, 2004 
alle ore 10:09
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura