Logo farmacieFarmacie di turno


Manocchi Dr.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incidente alle Bettolelle di Senigallia: tir sbanda e centra un’automobile

Immediati i soccorsi per una donna rimasta incastrata nelle lamiere, poi deceduta - FOTO

17.552 Letture
Un commento
Fire System Antincendi - Vendita e assistenza estintori - Senigallia (AN)
Le foto dal luogo dell'incidente alle Bettolelle di Senigallia

Grave incidente quello avvenuto nella mattinata di venerdì 24 luglio sulla sp. 360 “Arceviese” alle Bettolelle di Senigallia, dove un tir si è ribaltato centrando una macchina che procedeva nella direzione opposta. Il sinistro stradale è avvenuto intorno alle 10:30 all’altezza della sede dell’associazione Confluenze e Spoga Arredamenti (km 6,5), dove, poco dopo, si trova un avvallamento della sede stradale che ha causato l’iniziale sbandamento del mezzo pesante.

Il tir, che procedeva in direzione Senigallia-Ostra, ha invaso l’altra corsia da cui provenivano altre due macchine. La prima, una Opel Astra, è stata centrata in maniera frontale. L’impatto è stato molto violento e l’auto è stata sbalzata nel campo adiacente la strada dove ha finito la corsa contro un albero. La seconda vettura, una Daewoo Matiz, è stata schivata grazie alla prontezza della conducente che, per un soffio, ha evitato l’impatto con il mezzo pesante mentre si cappottava. (GUARDA LA GALLERIA DI FOTO)

Le foto dal luogo dell'incidente alle Bettolelle di SenigalliaDrammatica la scena presentatasi ai soccorritori: mentre il tir giaceva ribaltato su un fianco occupando tutta la carreggiata, l’automobile colpita era ridotta a un ammasso di lamiere. I conducenti delle automobili che seguivano il camion sono scesi per prestare i primi soccorsi e chiamare il 118: sul posto sono immediatamente giunte le ambulanze del 118 da Senigallia e l’auto medica della Croce Verde di Ostra e l’eliambulanza per i soccorsi; i Vigili del Fuoco per liberare una donna rimasta incastrata nell’abitacolo; la Polizia Stradale di Senigallia e Ancona e i Carabinieri per i rilievi e la Polizia Municipale per chiudere la strada provinciale all’altezza dell’incrocio con strada della Chiusa.

Le foto dal luogo dell'incidente alle Bettolelle di Senigallia: il tir ribaltatoL’auto colpita dal tir era condotta da una donna rimasta incastrata nelle lamiere e gravemente ferita: c’è voluto l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento senigalliese per liberare Fiorella Ferro, 66 anni, originaria di Belvedere Ostrense ma residente a Senigallia mentre il personale sanitario le prestava le prime cure. Dopo circa mezz’ora di intervento la donna – titolare di Tendaggi Filipponi – è stata caricata su un’ambulanza per il trasporto in ospedale a Torrette di Ancona in gravi condizioni. Poco tempo dopo il ricovero è stata però dichiarata morta per le gravissime lesioni riportate.
Illeso, ma sotto choc, invece, il conducente del tir: si tratta di N.P., 61enne della provincia pesarese.

Riportiamo la testimonianza della ragazza 21enne di Ostra che era alla guida della seconda automobile, sfiorata per un soffio dal tir mentre si ribaltava e per questo visibilmente sotto choc: “Ero dietro l’auto guidata dalla signora, ho visto che il tir stava sbandando, ha colpito la macchina davanti a me e l’ha fatta schizzare via, poi ha continuato la corsa verso il fosso. Non so come ho fatto a evitarlo: gli sono praticamente passata sotto mentre si ribaltava“.

Commenti
Solo un commento
Mario Rossi 2015-07-26 11:47:19
A giudicare dai segni lasciati sull'asfalto, quel tir volava, non correva, togliete le patente a quel (...omissis...), se non vogliamo piangere altre vittime !!!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura