SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Cuochi Ancona

“Il lungomare di Senigallia lasciato all’incuria, la Rotonda da sola basta?” – FOTO

Campanile (Amo Senigallia): "Tanti quadrati di erbacce spontanee, pieni di trascuratezza, un po' di rifiuti, oppure terriccio"

2.149 Letture
commenti
Aiuole sul lungomare nell'incuria

La Rotonda a Mare ha un nuovo logo con il quale è stata promossa alla BIT, borsa internazionale del turismo. Il sindaco Olivetti ha presentato il nuovo logo (sarebbe stata una scelta più coinvolgente per la città lanciare un concorso anziché ricorrere all’abituale segretezza) in occasione del 90° anno di costruzione e quale migliore occasione della BIT?

Presentare Senigallia (la Val Mivola, nuovo marchio per la promozione di Senigallia e della vallata, pubblicizzata solo lo scorso anno, è stata battuta alla grande) ha permesso anche di celebrare il grande patrimonio culinario cittadino che può vantare la città con ristoranti stellati, gelaterie e trattorie gourmet, locali in cui si può assaporare la tradizionale cucina di pesce, più o meno povero ma sempre di grande qualità.

I numerosi turisti che sicuramente verranno (pure americani, sembra dalle parole del Sindaco) potranno ammirare il lungomare della movida che va dal porto passando per la rotonda fino al Ponterosso. E partendo dal famosissimo Uliassi passando davanti a tutti i locali più di moda, troveranno (lato mare) tanti quadrati di erbacce spontanee, pieni di trascuratezza, un po’ di rifiuti, oppure terriccio che mette in evidenza l’inciviltà di taluni nostri concittadini.

Aiuole sul lungomare nell'incuriaAiuole sul lungomare nell'incuria

Ne abbiamo contati circa 100, tanti quante sono le essenze arboree presenti (tra cui le famigerate melie) a cui aggiungere una quindicina di quadrati “chiusi” con cemento. In 30 mesi di gestione del verde targato Campagnolo, la destra senigalliese non è stata capace di provvedere. Non è certo una questione di costo ma di testa.

Aiuole sul lungomare nell'incuriaE un bel quadrato di erba selvaggia davanti ad uno dei più conosciuti ristoranti al mondo è sicuramente una bella carta di presentazione. Non sarebbe stato meglio sistemare il tratto di lungomare più frequentato della città rispetto all’installazione di lamine di acciaio di circa 10 cm, pericolose per i bambini ed i pedoni (pure per i ciclisti, spesso anziani, che infrangendo il codice della strada utilizzano il largo marciapiedi per motivi di incolumità personale rispetto al transito nel trafficatissimo Viale Leopardi) e situate pure davanti agli uffici degli Assessori?

Aiuole sul lungomare nell'incuriaAiuole sul lungomare nell'incuria

Cento alberelli e cento buchi, a volte in fila indiana, che richiederanno anni per crescere. Alberi e quadrati di erbacce non sono sequenziali (lasciando intendere un piano per dimezzarli) ma hanno una sequenza casuale.

Al Ponte Rosso ci siamo fermati per carità cristiana. Ma gli esponenti della destra senigalliese, frequentatori abituali di alcuni di quesi locali, non se ne sono mai accorti?

Gennaro Campanile
Consigliere comunale Senigallia

Commenti
Ci sono 4 commenti
Glauco G. 2023-02-21 13:49:15
Ma che poi....l'attuale sindaco (il suo partito e/o i suoi alleati) fecero articoli e aritcoli dove criticavano la giunta a guida PD e il fatto che non erano lungimiranti nel rivalutare il Ns lungomare...fecero talmente gli splendidi che pubblicarono un progetto (che io sposo da 10 anni..che ricalca quello della romagna... ma che nessuno osa fare qui da noi)....e ora? ora nemmeno il tagliano l'erba fanno questi...allora..il PD non è stato minimamente capace di rivalutare il nostro lungomare...questa giunta idem...ma uno normale lo possiamo avere? uno che capisce l'importanza di un lungomare moderno privo di auto ma di percosi pedonali e ciclabili...con vegetazione...insomma..non serve inventarsi chissà quale progetto..basta copiare Riccione (simile a noi come urbanistica) oppure ora RIMINI (che sta copiando Riccione)....al massimo..copiare San Bendetto (solo il tratto di lungomare verso sud)...insomma...qualcosa vogliamo farla?? gli hotel qui da noi ..alcuni..sono paragonabili a delle stalle...gli stabilimenti fermi a progetti anni 80 (i più moderni sono paragonabili a quelli peggiori della riviera romagnola e/o di san bendetto)...ok..i privati da noi campano di rendita e lo sappiamo tutti.....ma il comune però si deve SVEGLIARE e fare qualcosa di concreto per migliorare la città turistica.....prima o poi Senigallia perderà il suo "fascino" e rimarrà inchiodata agli anni 70-80-90. Esite un politico (me ne basta uno ma che conta) che capisce di turismo?? uno solo..me ne basta uno che possa dare idee concrete...uno solo...ne esiste? per ora..tutti i soggetti coinvolti (sia di sx che di dx)..zero assoluto...Campiamo grazie a 5 o 6 privati che si sono inventati una ...anzi due... maniestazione/i che porta/no tanta gente...alcuni risotoratori che hanno portato eccellenza...e una città che comunque è sempre bella da vedere....ma..non ci rinnoviamo da anni e a nni..anzi decenni...un lungomare mai cambiato da 50 anni...insomma....facciamo davvero schifo in fatto di innovazione turistica..abbiamo sempre fatto schifo ....dobbiamo stendere un tappeto rosso a questi 4 o 5 imprenditori locali che ci stanno facendo marciare bene...molti altri privati e il nostro comune..UN DISASTRO (campano sulle glorie di quelli da me appena citati). Siamo buoni solo a concedere consessioni per la costruzione di palazzoni a 4 metri dal mare....ecco la novità 2023/2024 di Senigallia..un palazzo a 4-5-6 piani a ridosso del mare.
favi umberto 2023-02-22 08:37:37
Caro Glauco, la colpa è solo nostra che li abbiamo votati. Dovevamo prevedere che erano degli incapaci......
Glauco G. 2023-02-22 11:06:12
@favi umberto. Io li ho votati principalmente per non mandare "su" il rivale politico perchè, secondo me, sarebbe stato un disastro. Già solo per quel motivo sono felice di averli votati..ero sicuro che non avrebbero fatto tutto bene ecc ma speravo e spero che, con una regione di destra e un comune di destra...l'alleanza avrebbe portato a qualcosa di buono (non dico risolvere tutti i mali ma qualcosa di buono)...per ora..devo dire che hanno fatto veramente poco e hanno dimostrato di non saper fare il loro "lavoro" sia in termini pratici che di comunicazione...hanno ancora tempo ma non risparmierò ne oggi ne mai critiche (sia a loro che alla sx) se vedo che non fanno e non migliorano le cose in città....me ne frego che li ho votati..non per questo devo giusticiare quello che fanno..anzi che non fanno..a maggior ragione...li ho fvotati e ora pretendo che acciano le cose che dicevano...altrimenti..io per primo sarò "arrabbiato" e criticherò tutto....per me non esiste un partito ma la città. detto questo...in questo caso..loro, in relatà hanno ben poca colpa..le colpe principali..per me..sono del privato che non tocca il suo immobile/stabilimento da 10 o più anni e rende Senigallia ietosa in fatto di qualità estetica del lungomare....e poi la sx che ha governato per 50 anni e non ha fatto nulla se non una pista cicalbile e il normale mantenimento delle strutture...assurdo...la dx la critico solo per prenderla come esmpio quando tutti questi "politichini" di provincia scrivono sui giornali (online in questo caso) facendo i grandi guru e sbandierando idee su idee per rendere Senigallia la città più bella del mondo...poi li voti..vanno al "potere" e non fanno nulla (sia la dx prima che la sx oggi).
Glauco G. 2023-02-22 13:24:23
@favi umberto ti aggiungo anche....per come la penso io....la dx sparirà per altri 20 o 30 anni (non verranno più votati per tanto tanto tempo ovviamente)...avevano 1% di posibilità di essere rieletti già dopo 1 giorno del risultato delle elezioni.....pensa ora che non riescono ad incidere seriamente sul cambiamento della città se non abbattendo gli alberi (unico miglioramento che appoggio al 100%)....ora penso avrano il 0,3% di possibilità...potrebbero rivincere le lezioni solo se la sx candiderà il vecchio candidato (quello che è stato distrutto dalle precedenti elezioni)...ma non credo lo faranno mai..sarebbe una mossa autolesionistica...idem come candidare Mangialardi alla regione...ma la dx sta facendo di più....sta distruggendo il suo futuro ruolo di opposizione...già me li vedo gli articoli dei soliti noti (come Campanbile ora) che sputano sentenze e scrivono fiumi di idee e proposte per migliorare la città...già li vedo a criticare facendo credre che loro avrebbero fatto di meglio del sindaco di turno...fino ad oggi..non erano giudicabili perchè non avevano mai governato..ma ..da domani, purtroppo per loro, sono giudicabilissimii...e avranno lo stesso valore che ha oggi ha Campanili e chi..come lui..gioca a scrivere....zero!!! Non capiscono che..ad esclusione di quelli che hanno la tessera di partito tatuata sul copro...non hanno proprio valore le parole di tutti quei politici che ragionano in un modo quando "comandano" e all'opposto quando sono all'opposzione...le idee non servono a Senigallia Notizie ma al SINDACO...e sia la dx che la sx amano scrivere..amano parlare...ma non sono capaci di tramutare le idee in fatti (a quanto pare). .la dx ha dato dimostrazione che non ha nulla di diverso rispetto la sx..ora fanno il minimo sindacabile come faceva la sx..ma domani..quando saranno inevitabilmente all'opposizione ..sciveranno ogni giorno un articolo per dire la propria idea su cosa deve oppure non deve fare il sindaco di turno....Campanile è solo un copia incolla di tutti quelli di dx che fino a ieri scrivevano su questa testata online...qui tutti guru della politica..ma poi..perdono le elezioni perchè il popolo si stanca di loro e del loro non saper fare.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura