SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Amo Senigallia: “Non prendiamo in giro i senigalliesi”

Sacchetti di sabbia su ponte Garibaldi, ma solo fino a un terzo dell'argine. "Siamo d'accordo. Non si può andare avanti così"

1.047 Letture
commenti
Sacchetti di sabbia posti all'imbocco di ponte Garibaldi

L’onda di piena del Misa del 15 settembre ha incontrato il ponte Garibaldi scavalcando la balaustra e riversandosi a sinistra verso l’ex-Consorzio e a destra lungo i Portici Ercolani. Ai lati del ponte infatti non erano state piazzate paratoie o sacchetti di sabbia per imbrigliare le acque che non hanno trovato ostacoli.

Il Sindaco precisò (rispondendo ad una interrogazione di Amo Senigallia) che l’installazione delle paratoie “era di competenza regionale” e poco importa (ahimè) che il ponte fosse controllato dalla Polizia Urbana, dalla Protezione Civile e dalla Polizia.

Questa volta la situazione è cambiata ma suona tanto di presa in giro per il modo in cui sono stati posti i sacchetti di sabbia sul Ponte Garibaldi. Come si può osservare dalla fotografia, infatti, i sacchetti di sabbia arrivano a circa un terzo dalla spalletta in muratura dell’argine. L’acqua, invadendo il piano del ponte passando dalle aperture della balaustra sarebbe stata incanalata a passare dall’altra parte solo fino all’altezza dei sacchetti per poi tracimare tranquillamente come la volta scorsa.

Non ci vuole un ingegnere per capire che si sarebbe dovuto coprire l’intera altezza dell’argine in muratura. Perché non è stato fatto? Perché nelle due terminazioni della barriera, là dove i sacchetti di sabbia incontrano l’argine, non è stato predisposto il sigillamento?

In questa circostanza il Sindaco Olivetti ha detto che così non si può andare avanti. Siamo d’accordo e lo sono sicuramente anche i senigalliesi a cui non è il caso di ricordarlo. Il Sindaco non può lamentarsi però come un cittadino qualunque proprio perché è la massima autorità cittadina ed i senigalliesi si aspettano che faccia o faccia fare qualcosa.

Forse occorre nominare un Commissario come è stato fatto a Genova dove in 48 mesi è stato realizzato un ponte lungo centinaia di metri. Se anche il Sindaco è d’accordo si batta con coraggio e determinazione senza stare sempre sulla difensiva e la minoranza consigliare sarà dalla sua parte.

Se ha un’altra proposta la dica ma che non sia la solita cantilena.

Commenti
Ci sono 6 commenti
Glauco G. 2023-01-24 17:15:50
Tranquillo Campanile....noi siamo abbituati alle prese in giro...a parire dal suo orientamento politico...voi ci avete forgiato per anni e anni..ora tocca a loro..siete fatti con lo stampino voi della sinistra e della destra..tranquillo..non serve il tuo aiuto..fai parte anche te di quelli ch eprendono in giro..ci siamo abbiatuati..."Se ha un’altra proposta la dica ma che non sia la solita cantilena."...anche qui..tranquillo...ora fanno loro la cantilena..prima voi..nn è cambiato nulla...grazie per l'interessamento counque ma facciamo da soli
Glauco G. 2023-01-24 17:20:54
Comunque è fantsstico vedervi accaniti contro il ponte Garibaldi (come se fosse un ponte illegale da 1 anno..e invece sta li da tanti tanti anni)...ma state tutti zitti con l'altro ponte..forse perchè la sinistra ha impostato i lavori di questo orrendo inutile e palesemente dannoso ponte e la destra li ha conclusi? certo..lì non potete accusarvi a vicenda...meglio il ponte Garibaldi...più sicuro per la politica di Senigallia..che tristezza di politici che siete..davvero di un basso livello ...quasi unitili se non per qualche panchina colorata e qualche fontanella...il mio non votare da 30 anni torna ad essere attivo ..tornerò a votare tra 30 anni..forse..inutile..tutti troppo identici siete
estar 2023-01-24 17:26:46
Questa volta non c'erano detriti o grossi tronchi, il fiume è pulito ma abbiamo richieato di nuovo nessuno si è chiesto come mai?
Quando ero ragazzo il fiume era tenuto pulito ma c'erano alberi e piante, adesso grazie a persone che hanno passato la vita sui libri ma non sanno nemmeno allacciarsi le scarpe l'equilibrio del fiume è compromesso, l'acqua non viene rallentata e arriva troppo velocemente in città dove il fiume si tringe chiuso tra due mura, praticamente un imbuto, un imbuto aperto però. Anche prima il fiume straripava ma ogni 30 anni se va bene, da quando hanno messo mano al fiume in modo distruttivo e invasivo ogni volta che piove è emergenza è peggio di prima.
octagon 2023-01-24 19:30:43
dopotutto non ha detto una cosa sbagliata, costruire due armature collegate agli argini non sarebbe una cattiva idea, tanto rimarrà chiuso per anni
Glauco G. 2023-01-25 11:41:54
@octagon non è l'idea il problema..ma il modo e i termini usati per esprimerla...ancora pensa che lo crediamo....ancora punta su frasi "non prendiamo in giro i senigalliesi" quando, lui per primo, ha preso in giro i Senigalliesi per anni e anni..e il suo partito (quello che poi ha abbandonato) per decenni...è ridicolo porsi così..come se il passato fosse stato cancellato..la prima piena con i primi morti..erano loro che gestivano Senigallia...loro hanno "creato" il pknte orrendo e pericoloso e oggi chiedono un'altro ponte come quello? quelli che ci sono ora non sono migliori oppure peggiori.sono identici a luio..come critica loro praticamente si critica da solo........sono tutti uguali..e lui fa finta di essere diverso..ecco cosa fa rabbia. La santità? quante supercazzole ha sctitto sulla sanità che loro hanno devastato? (lasciamo stare il governo Italiano e l'Europa) qui erano loro con il vecchio candidato a sindaco di sinistra che hanno devastato tutto...e ora questi non sono capaci nemmeno di risolvere....quindi..hanno idee solo nei giornali e quando sono in minoranza...poi vengono votati e tutte le belle idee spariscono..inituli e incapaci di gestire una città....ecco perchè non servono le idee ora..ma ieri servivano (per loro) e la destra.che prima aveva le idee quando non servivano..deve averle ora che servono..e non le hanno...serve gente capace!! non posso vivere pserando che non esca il fiume e contare altri morti.
giulianagianni1 2023-01-25 13:28:38
Partiamo dalle cose semplici, serve pulire regolarmente le caditoie. Via adige si è allagata anche per questo.
Senigalllia ed hinterland hanno un sistema di gestione fognario a mio avviso inadeguato.
Serve manutenzione preventiva
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura