SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Corallo Senigallia - La tua vacanza al mare sulla Spiaggia di Velluto, per stare bene insieme

La rassegna TAU-Teatri Antichi Uniti prende il via da Senigallia

Tre le tappe in programma nelle giornate di venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 luglio

Play Porto

Venerdì 1 luglio da Senigallia il TAU Teatri Antichi Uniti, prezioso luogo di incontro tra le ricchezze archeologiche della regione e i contenuti di spettacolo che da 24 anni è un fiore all’occhiello della scena nazionale, inizia il suo articolato viaggio nel mondo classico con 34 appuntamenti in 16 splendidi siti archeologici della regione per una proposta che spazia dalle migliori esperienze della scena nazionale ai lavori di talentuosi artisti Made in Marche.

Per l’inaugurazione il TAU torna e incrociare il suo percorso con Collettivo Collegamenti a Senigallia per CollegaMenti Festival, con Play [Porto] dispositivo interattivo per attraversamenti poetici con Francesca Berardi e Filippo Mantoni, tre tappe il 1 luglio con Medusa, Gorgone degli abissi, il 2 luglio con Penelope, Regina di Itaca e il 3 luglio con Miti, sirena del Conero.

In Play [Porto] i partecipanti riceveranno delle cuffie e verranno trasportati da suoni e voci che si susseguono, in una suggestiva passeggiata lungo la banchina del porto di Senigallia, al tramonto. Passo dopo passo, i suoni della città svaniscono e si approda ad un altrove in cui perdersi tra ricordi ed emozioni, attraverso storie di antica memoria e musiche legate ai miti del mare.

Il TAU è rassegna regionale di teatro classico che in una coniugazione funzionale e gradevole di beni e attività culturali offre l’opportunità di fruire i luoghi di interesse archeologico per la spettacolarizzazione restituendoli a un ampio uso su iniziativa di Regione Marche, AMAT – circuito multidisciplinare di teatro, musica, danza e circo contemporaneo delle Marche –, MiC e i Comuni di Ascoli Piceno, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Cupra Marittima, Falerone, Fano, Macerata, Matelica, Monte Rinaldo, Osimo, Pesaro, Porto San Giorgio, San Severino Marche, Senigallia, Sirolo, Urbisaglia.

I testi di Play [Porto] dispositivo interattivo per attraversamenti poetici sono di Francesca Berardi, la composizione musicale è di Simone Bellezze (con strumenti realizzati con oggetti di recupero, la produzione di Collettivo Collegamenti in partnership con Consorzio Marche Spettacolo/Trainart, cofinanziato da Programma Europa creativa dell’Unione Europea, Comune di Senigallia, Movimento Artistico Introvisione.

Il TAU non è solo una ampissima rassegna di spettacoli ma si conferma occasione privilegiata per scoprire posti di antica bellezza. Ad arricchire la proposta per il pubblico tornano gli AperiTAU. Passeggiate di storia. A Senigallia all’ex pescheria del Foro Annonario, dal 1 al 3 luglio dalle ore 18 alle 23 sarà possibile visitare la mostra fotografica Medusa, Penelope e mití: rituali, attese e annegamenti a cura di Walter Ferro e Delia Biele (informazioni e prenotazioni 3479237933, collegamenti.senigallia@gmail.com.

Biglietto cortesia 3 euro, prenotazioni presso Associazione Collegamenti 347 9237933. Inizio Play [Porto] ore 19 e 19.30. Programma completo di CollegaMenti festival su www.collettivocollegamenti.com.

Amat
Pubblicato Mercoledì 29 giugno, 2022 
alle ore 11:38
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno