SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Sci Club Senigallia

Calcio, Eccellenza: la Vigor Senigallia conosce la prima sconfitta stagionale

Fabriano Cerreto vince 2-0. Rossoblù ancora saldamente in testa

699 Letture
commenti
Fabriano Cerreto - Vigor Senigallia

Prima o poi doveva capitare, la capolista Vigor Senigallia cade per la prima volta dopo 19 risultati utili consecutivi che l’hanno proiettata in vetta alla classifica del campionato di Eccellenza.

Il Fabriano Cerreto vince 2-0, decide la doppietta su rigore di Aquila che supera dagli undici metri Roberto una volta per tempo. Ma non inganni il risultato, i rossoblù hanno venduto a caro prezzo la pelle nonostante l’indisponibilità dell’intero staff tecnico che ha inevitabilmente aumentato le difficoltà del match. In panchina, si è seduto il tecnico della Juniores Giacomo Brunetti che la società ringrazia per la grande disponibilità.

Il primo squillo è di Del Sante. Si accende poi D’Errico, ma il vantaggio non arriva. Il match si sblocca al 22′ ma non mancano le proteste vigorine: Rotondo gira la sfera verso la porta sugli sviluppi di un piazzato, un difensore locale respinge sulla linea, o forse no, la palla infatti sembra varcarla totalmente ma il direttore di gara decide di non assegnare il gol; sul ribaltamento di fronte, ecco la beffa con Montagnoli che viene atterrato in area da Roberto e Aquila realizza l’1-0 dal dischetto. Tomba prova a pareggiare i conti a ridosso dell’intervallo ma nulla di fatto.

Nella ripresa, Lattanzi conquista subito il secondo penalty di giornata e Aquila si conferma glaciale siglando il 2-0. La Vigor Senigallia ha l’occasione di riaprire il match con Pesaresi, ma sbatte sulla traversa, confermando la giornata sfortunata dei rossoblù.

Finisce così, con la prima sconfitta stagionale che consente al Fossombrone di ridurre il gap con la vetta a 7 punti.

Capitan Pesaresi e compagni restano quindi saldamente al primo posto. Pensare di non perdere nemmeno un partita sarebbe stata follia, soprattutto in un campionato così equilibrato. La Vigor sta disputando una stagione fantastica e questo risultato non cancella quanto di bello fatto sin qui. Un applauso ai 100 tifosi senigalliesi presenti a Fabriano, avremo bisogno di voi anche domenica. Al Bianchelli arriverà l’Urbino, sogniamo un ambiente più carico che mai per tornare, tutti insieme, ad esultare.

TABELLINO FABRIANO CERRETO-VIGOR SENIGALLIA 2-0

FABRIANO CERRETO: Santini, Lattanzi, Stortini, Lispi, Crescentini, Spuri (82’ Storoni), Bastos (57’ Pagliari), Aquila (88’ Buldrini), Carmenati (67’ Santamarianova), Del Sante (46’ Genghini), Montagnoli. All. Giacometti.

VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Tomba (82’ Orciani), Marini, Rotondo, Mancini, Baldini, Gambini (53’ Lazzari), Pierpaoli (61’ Paradisi), Nacciarriti (82’ Bucari), Pesaresi, D’Errico (61’ Carsetti). All. Brunetti.

ARBITRO: Ercoli di Fermo.

RETI: 22’ rig. e 49’ rig. Aquila.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura