SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Misure di prevenzione emesse dal Questore di Ancona dopo fatti di cronaca a Senigallia

Si tratta di avviso orale nei confronti di uno spacciatore e foglio di via obbligatorio per una donna che aveva occupato una casa

Cesare Capocasa

Proseguono senza sosta le attività di contrasto al degrado urbano ed a tutte quelle forme di insicurezza, che destabilizzano il cittadino e mettono in pericolo la pacifica convivenza dei comuni marchigiani.

In tal senso il Questore di Ancona, dr. Cesare Capocasa, ha emesso due misure di prevenzione volte a tutelare la vita cittadina di Senigallia.

Si tratta dell’Avviso Orale disposto nei riguardi di un cittadino italiano, tratto in arresto di recente dal Commissariato Pubblica Sicurezza di Senigallia, per spaccio di sostanze stupefacenti di tipo hashish e trovato in possesso della somma di circa 3000 euro, presumibilmente provento della medesima attività criminosa. Nei suoi confronti il Questore ha disposto il monito a cambiare perentoriamente condotta di vita.

Altra misura riguarda una donna, di origini moldave, trovata in un’abitazione nel comune di Senigallia, ove si era introdotta approfittando della temporanea assenza della famiglia che vi risiede. Si tratta di un soggetto abitualmente dedito a questo genere di condotte ed occupazioni abusive. Nei confronti della stessa è stato emesso Foglio di Via Obbligatorio dal comune di Senigallia per due anni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura