SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Un excursus sui procedimenti di sviluppo fotografico con Enzo Carli e Massimo Marchini

Una nuova video intervista per la 20ª puntata della rubrica "Conversazioni di fotografia" - VIDEO

Albergo Ristorante Bice Senigallia - Piatti tipici da asporto in rosticceria, cucina marchigiana
Enzo Carli intervista Massimo Marchini

La 20ª puntata della rubrica “Conversazioni di fotografia” è dedicata ai vari procedimenti utilizzati nel tempo per lo sviluppo di immagini.

Enzo Carli ha scelto come suo ospite ed esperto per questo nuovo dibattito il fotografo senigalliese Massimo Marchini, il quale ha rivolto infatti gran parte del sua carriera alla ricerca di modalità innovative e al recupero di antiche tecniche di ripresa e stampa.

L’excursus sulla storia dei vari procedimenti per la stampa di immagini parte dalla dagherrotipia presentata nel 1839 in Francia, passando poi per la calotipia, ovvero lo sviluppo di immagini riproducibili con la tecnica del negativo / positivo del 1841, per poi passare alla ambrotipia per la realizzazione su lastre di vetro, la ferrotopia ed infine la tecnica della gelatina ai sali d’argento che segnò la nascita dell’industria fotografica.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura