SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“La verità: che cos’è la verità?”

Giorgio Sartini su quanto successo nella III Commissione di Senigallia

Marinelli Sisto - Restauri, protezione e colore in edilizia
Giorgio Sartini
Ciò che afferma una maggioranza politica, non necessariamente è sempre la verità perché questa, il più delle volte, è una verità politica che nulla ha a vedere con la reale verità. 
 

L’affermazione del 24/06/2020 a firma della capogruppo PD Luana Pedroni nel suo comunicato stampa: “Sospesa la seduta della terza commissione guidata dal presidente Sartini, “sfiduciato” dalla maggioranza che ha fatto saltare il numero legale.”non è la verità perché l’annuncio di uscire dall’aula, e quindi la minaccia di far venire meno il numero legale, non c’è stata neanche dopo che avevo comunicato a microfono la decisione da me assunta (di chiudere la seduta della 3° commissione) per la bagarre che si era instaurata e che nessuna delle parti voleva terminare.
 
Anche l’affermazione: “Poteva essere l’occasione per un civile confronto invece la seduta è stata sospesa per l’assoluta incapacità del presidente Sartini di gestire in maniera equilibrata il dibattito e per le reiterate e pesanti intemperanze del consigliere Paradisi che, sistematicamente, ha impedito ad assessore, consiglieri e tecnico di concludere i loro interventi.” risulta non vera e inoltre diffamatoria come ognuno può chiaramente ascoltare al minuto 10 e 30’’ del seguente link https://senigallia.halleymedia.com/live404-III-commissione.html , dove l’assessore Monachesi  afferma che sia lui che il consigliere delegato Beccaceci hanno potuto esporre tranquillamente il loro intervento senza alcuna interferenza.
Infine l’affermazione: “Tutti i rappresentanti istituzionali in democrazia hanno il dovere di mantenere il confronto entro i binari della civiltà e del rispetto delle persone, questo non è accaduto. Troppe volte, da quando il consigliere Sartini veste la carica di presidente della terza commissione, ci siamo trovati a dover chiedere di gestire in modo corretto la commissione, nel rispetto delle persone e dei ruoli. “ è totalmente non vera come dichiarato dallo stesso Paradisi ieri 24 giugno all’inizio del suo intervento in 3° commissione il quale ha ribadito (dopo essersi scusato per il comportamento tenuto il giorno prima) che nessun presidente di commissione avrebbe potuto fare meglio di Sartini in quanto ha richiamato più e più volte sia me che il dr. Paolo Mirti quindi ha sospeso la seduta per 5 minuti e poi, vista la situazione, ha deciso di chiudere la seduta e di continuarla oggi.
Concludo rimarcando quanto scritto nell’ultima affermazione: “… nel rispetto delle persone e dei ruoli.” 
 
La commissaria Pedroni e tutti i consiglieri di maggioranza non hanno rispettato, non dico me perché posso comprendere la loro “chiusura” in merito alla mia persona un po’ scomoda, ma il ruolo che ricopro. Sono stato avvertito 11 minuti prima dell’inizio della commissione tramite un messaggino whatsApp  (non direttamente, ma tramite la chat dei capigruppo) di una mail a me diretta e poi fornitami dal segretario solo 2 minuti prima dell’inizio della commissione. Con tale mail venivo informato che: “i commissari di maggioranza della terza commissione non si presenteranno a questo proseguimento dei lavori come da convocazione di questa mattina ricevuta per posta elettronica.” 
 
Debbo rimarcare che il proseguo della commissione era già programmato fin dal 16 giugno alle 16:33 e solamente confermato per il 24 giugno, come consuetudine, dal segretario di commissione alle ore 09:33.
 
Ora lascio ai lettori stabilire se vi è stata la correttezza e il rispetto dei ruoli istituzionale da parte dei commissari della maggioranza e … chiedo ai commissari di maggioranza una smentita ufficiale e le dovute scuse pubbliche per aver ingiustamente screditato la mia persona.
 
Giorgio Sartini
Presidente della 3° Commissione Consiliare di Senigallia
 
 
 
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!