SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Al Vicoletto da Michele - Ristorante e pizzeria a Senigallia

Arresto convalidato per l’ubriaco in escandescenze sul lungomare di Senigallia

L'uomo, un 33enne, ha ottenuto dal giudice l'obbligo di dimora presso la sua abitazione in Puglia

1.618 Letture
commenti
Carabinieri a Senigallia

E’ stato convalidato l’arresto del 33enne pugliese che domenica 23 luglio è stato fermato dai Carabinieri dopo aver minacciato alcune persone e averne aggredita un’altra.

L’uomo, L.A. residente a Taranto, si era mostrato molesto e ubriaco già dalla giornata di sabato 22 luglio, quando aveva arrecato disturbo ai clienti di uno stabilimento balneare vicino e di un albergo, pretendendo di voler occupare una stanza senza documenti di identità. Nella giornata di domenica 23 ha poi continuato con la sua condotta arrivando prima a pranzare presso un ristorante del lungomare Mameli di Senigallia senza pagare il conto, poi a minacciare delle persone e infine all’aggressione di un passante.

Motivo per cui è stato infine arrestato dai militari senigalliesi e trattenuto nelle camere di sicurezza fino a lunedì 24 quando è stato portato in tribunale per la convalida dell’arresto. Oltre a ciò il giudice ha emesso la misura cautelare dell’obbligo di dimora presso il comune di Sava, in Puglia.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura