SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scuola Aldo Moro, trovata la soluzione per i bambini della 3a B

Aula riconosciuta oggettivamente troppo stretta: verrà "sostituita" con un'altra del plesso

2.094 Letture
commenti
Netservice - Web design, costruzione siti internet
La scuola Aldo Moro di Senigallia

Soluzione in arrivo per i bambini della 3^ B della scuola “Aldo Moro” di via Cupetta. Dopo i problemi sorti il primo giorno di scuola, con la scoperta che l’aula in cui iniziava il nuovo anno scolastico era troppo stretta per alunni e insegnante, genitori, dirigente scolastico e amministrazione comunale si sono incontrati per giungere a una soluzione nel più breve tempo possibile e ridurre al minimo i disagi dovuti all’aula angusta.

A seguito degli incontri svoltisi ieri (lunedì 14 settembre, Ndr) – scrive in una nota stampa il Comune di Senigallia – il sindaco ha delegato l’assessore alla Pubblica istruzione Simonetta Bucari all’incontro di questa mattina (martedì 15 settembre, Ndr), a cui hanno preso parte la dirigente Rita Bigelli e la coordinatrice della scuola d’infanzia “Il Giardino del Sole”, per formalizzare l’accordo raggiunto: dai primi giorni della prossima settimana, gli alunni della 3^ B saranno ricollocati nell’aula adibita alle classi della primaria dove erano al momento collocati i piccoli della scuola dell’infanzia “Il Giardino del Sole”. Questi ultimi saranno a loro volta trasferiti in un nuovo adeguato spazio allestito dal Comune, sempre all’interno del plesso“.

Una soluzione che non penalizza nessuno – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – e che pienamente risponde sia alle esigenze didattiche, sia alla sicurezza e al comfort di insegnanti e alunni. Ringrazio in particolare i genitori che, nonostante il disagio patito dai loro figli, hanno dato prova di grande disponibilità e collaborazione, permettendo di raggiungere insieme e in poco tempo un risultato soddisfacente per tutti“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS