SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La Rai vista dagli spettatori del CaterRaduno di Senigallia

La "mamma" protagonista della puntata in diretta al teatro La Fenice - FOTO

Seconda diretta di fila al Teatro La Fenice di Senigallia per il pomeriggio di Caterpillar. Dopo lo spettacolo di Diego Parassole e la diretta mattutina da Piazza Roma, il trio Cirri-Zoboli-Zambotti introduce l’argomento del giorno: la RAI. Quali consigli per migliorare il servizio pubblico?

Il pubblico del CaterRadunoe Marta Zoboli sul palco del Teatro La FeniceIn tempo di spending-review e di riforme che possono migliorare o peggiorare la qualità del servizio pubblico – radiofonico e televisivo – Caterpillar interroga il suo pubblico sui gusti e le tendenze attuali e chiede pareri e consigli: nasce così la puntata odierna dal titolo “La Rai che vorRai”.
Quattro esperti di comunicazione sul palco del Teatro La Fenice: Bruno Tognolini, scrittore, sceneggiatore e autore di programmi per ragazzi (come Melevisione); Teresa Corsaro, capo redattore presso l’agenzia stampa Dire; Alberto Olivieri, giornalista per l’emittente radiofonica senigalliese Radio Velluto; e Enea Discepoli, giornalista e fotoreporter, già impegnato nella telestreet Disco Volante e di recente impegnato in servizi fotografici in Ucraina e in Siria.

Il "rito liberatorio" a Caterpillar del 26 giugnoI conduttori hanno interogato gli sopiti ed il pubblico relativamente ai propri gusti televisivi e radiofonici e chiesto consigli per rinnovare i programmi dei palinsesti.
Ma prima si è proceduto ad un rito liberatorio: tre persone, scelte dal pubblico e col volto coperto, hanno confessato i propri programmi preferiti di fronte a un pannello  riproducente il mooscopio Rai. Sanremo (e dopofestival), “Qui studio a voi stadio” e “Un giorno da pecora” (visti dall’inizio alla fine, in qualunque luogo) sono i nomi usciti dall’interrogatorio.

C’è spazio anche per Filippo Solibello che presenta l’ultima puntata di Caterpillar AM prevista alle 6 di venerdì 27 giugno: essa sarà dedicata alle “primarie dell’amore calcistico”, ovvero verrà votata la squadra da tifare ai Mondiali (tra le Nazionali rimaste al termine della prima fase) fino al termine della manifestazione.
Il direttore Antonio Di Bella, in collegamento telefonico, annuncia la propria presenza sabato 28 giugno all’asta per Liber e per lo spettacolo di chiusura.

Sara Zambotti intervista alcune persone tra il pubblioPer la serata è previsto il concerto omaggio a Enzo Jannacci da parte della Paolo Jannacci & Band: da parte del figlio sarà eseguito un repertorio dei succssi del padre. Appuntamento sempre in Teatro alle 22 previa esibizione del biglietto. Chiuderanno i comici Corrado Nuzzo e Maria Di Biase con “Pardossi e parastinchi” in Piazza Roma (o sempre a teatro in caso di maltempo) alle 24.

La puntata di Caterpillar del 26 giugno al Teatro La FeniceNuzzo e Di Biase presentano il loro show seraleCaterpillar del 26 giugno al Teatro La Fenice

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura