SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pastificio Rossini - Pasta all\'uovo fatta a mano - Ostra (AN)

Prima parte di stagione Super per il Victoria Brugnetto

I biancoazzurri si sono laureati campioni d'inverno e hanno conquistato la Coppa Marche

1.284 Letture
commenti
Calcio

Ad agosto nessuno si sarebbe immaginato un avvio di stagione così esaltante per il Victoria Brugnetto, invece, i ragazzi di mister Lattanzi hanno stupito tutti giornata dopo giornata.

Un ruolino di marcia impressionante: tra campionato e coppa la squadra militante in terza categoria ha collezionato ben 14 vittorie, 5 pareggi e ancora nessuna sconfitta, con 43 gol fatti e appena 10 subiti. Numeri importanti che permettono al Brugnetto di comandare il campionato (gir.D) grazie a 7 vittorie e 5 pareggi e di vincere il titolo provinciale con 7 vittorie in 7 partite.

L’ultima vittoria , quella che ha permesso di vincere il primo (e speriamo non ultimo) titolo stagionale è arrivata sabato 21 dicembre sul sintetico di Torrette di Ancona. Una partita dominata dal Brugnetto in lungo e in largo per tutti i 90 minuti e che l’ha vista trionfare con un netto 5 a 0 ai danni dell’Atletico Numana.

Sono trascorsi appena 14 minuti e il Brugnetto si trova già sul 2-0 grazie al bomber Marco Casagrande Albano che per ben due volte è il più rapido a raccogliere il pallone vagante in area di rigore e ad insaccarlo nella porta avversaria.

Prima della fine del primo tempo il Brugnetto trova anche la rete del 3-0 che stende definitivamente il Numana; bell’azione corale, geniale palla di Sartini ancora per Casagrande Albano che a tu per tu con il portiere non può far altro che firmare la rete per la sua tripletta personale.

Il ritorno in campo dopo l’intervallo vede una timida reazione ospite, senza mai però creare veri pericoli alla porta difesa da Valeri. Su un retropassaggio corto del difensore avversario, Casagrande Albano anticipa il portiere e offre un pallone d’oro a Sagrati che a porta vuota non può far altro che siglare la rete del 4-0.

Quando la partita sembra finita è ancora Casagrande Albano a servire il pokerissimo al Numana con un bel tiro dal limite dell’area.
Dopo 4 minuti di recupero il triplice fischio sancisce la vittoria della coppa per il Brugnetto con capitan Duranti che alza al cielo il trofeo tra i festeggiamenti generali.

Si conclude così la prima metà di stagione con degli ottimi risultati che devono essere però stimolo per il susseguire di stagione. Il Brugnetto ritornerà in campo a metà gennaio per la prima di ritorno in campionato.

Per quanto riguarda la fase regionale di Coppa Marche, il Brugnetto se la vedrà in semifinale con il Visso, il vincitore del titolo maceratese, con la gara di andata a fine gennaio.
Forza ragazzi, il meglio deve ancora venire!

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura